mantenersi forma esercizi casa

Mantenersi in forma con gli esercizi da fare in casa. Tutti i consigli utili.

Siete arrivate all’estate e vicine alla partenza per le vacanze ma nell’ultimo anno non avete fatto quasi niente per mantenervi in forma. Complice le chiusure per la pandemia e le limitazioni varie, vi siete impigrite e siete state sempre chiuse in casa senza fare attività fisica.

Ora arriva il panico della prova costume. Niente paura, ci pensiamo noi a darvi qualche dritta su come rimettervi in forma. Bastano pochi semplici esercizi da fare anche a casa. Ecco cosa e come dovete fare.

LEGGI ANCHE: SALTO DELLA CORDA, PERCHÉ QUESTO ESERCIZIO FA BENE

Mantenersi in forma con gli esercizi da fare in casa

mantenersi forma esercizi casa

Ecco alcuni pratici e facili suggerimenti per mantenersi in forma o recuperare la forma perduta e magari perdere qualche chiletto, prima di partire per le vacanze. Non c’è bisogno di iscrivervi in palestra. Se avete poco tempo o pochi soldi da spendere basta eseguire con costanza alcuni pochi esercizi e avrete subito ottimi risultati.

Vi basteranno pochi strumenti: un tappetino e un asciugamano di spugna antiscivolo, qualche peso o elastico, dell’abbigliamento sportivo comodo e magari un tablet o pc per seguire alcuni corsi o lezioni online.

In casa potete fare esercizi per rassodare i glutei, per rinforzare gli addominali, tonificare gambe e braccia. Anche stretching, pilates e yoga sono ottime discipline da fare in casa e da accompagnare agli altri esercizi, soprattutto lo stretching da fare alla fine.

Un buon allenamento è anche quello di usare le scale di casa, salendo e scendendo con ritmo regolare.

Gli esercizi da fare

Qui, in particolare, vi suggeriamo altri esercizi, rispetto a quelli che vi abbiamo già segnalato, che potete fare facilmente in casa.

Molto efficace per gli sviluppare addominali è il seguente esercizio: sdraiati supini, sollevate le gambe e piegatele formando un angolo di 90 gradi, sollevate le spalle, aprite le braccia e appoggiate le mani a terra, quindi ruotate il bacino da una parte all’altra, mantenendo la posizione di gambe e braccia. Sono delle oscillazioni delle gambe che via aiuteranno ad allenare le fasce laterali degli addominali. Fate dieci piegamenti, riposatevi e ripetete.

Indispensabili per i glutei, e anti cellulite, sono i piegamenti squat. Sono facilissimi da fare, anche se faticosi. Con le gambe leggermente divaricate piegatevi sulle ginocchia, con il bacino indietro e il busto leggermente piegato in avanti per mantenere l’equilibri. Rialzatevi facendo forza sui glutei. Questo esercizio è ottimo anche per i quadricipiti.Non sforzate troppo però, per un buon risultato conta la durata costante nel tempo. Fate delle sessioni di 10 piegamenti, riposatevi e poi ripetete l’esercizio. Per riscaldare le gambe prima dell’esercizio e dopo per sciogliere i muscoli potete fare una corsetta sul posto.

Infine, un buon allenamento per le gambe è quello di fare dei saltelli laterali con una gamba a terra e una sollevata, aiutandovi con le braccia per mantenere l’equilibrio. Fate dei piccoli saltelli, in serie da 5, senza sforzare troppo, magari aiutandovi con della musica per il ritmo. Questo esercizio aiuta a rinforzare le gambe, ma anche a mantenersi agili e ad allenare l’equilibrio.

LEGGI ANCHE: ESERCIZI TOTAL BODY, ESSERE IN FORMA PER L’ESTATE

mantenersi forma esercizi casa