C’é una stanza della tua casa in cui avviene sempre uno spreco di acqua continuo, bollette vertiginose e soldi che se ne vanno. Ecco come potresti risolvere il problema.

Ti é appena rrivata una bolletta da capogiro e non riesci proprio a capirne il motivo? Forse non lo sai, ma i casa potresti avere uno spreco eccesivo di acqua continuo e c’é una stanza in particolare che come potete immaginare da non pochi problemi: il bagno! Oltre a lavare le mani per ore, all’uso errato che si fa dell’acqua anche solo facendo scorrere litri e litri di acqua semplcemente per lavare i denti, insomma cattive abitudini che bisogna correggere indubbiamente. Ma c’é un motivo di cui forse non sospetti.

bollette salate problemi di spreco di acqua

Lo scarico del wc potrebbe essere la principale causa delle tue bollette alte, ci sono vari motivi che possono causare questo disagio e sarebbe quindi opportuno dare una controllata. Oggi vi daremo qualche semplice trucchetto che vi aiuterà a capirci di più. Verificate qual’é tra questi il problema principale e come porvi rimedio.

Cosa può provocare uno spreco di acqua

Lo sreco di acqua può avvenire per diversi fattori, certo le cattive abitdii incidono, ma tante volte può essere il wc a dare problemi. Tubature vecchie o coponenti dello scarico difettosi, possono essere sicuramente cause rare, ma ce ne sono 2 i particolare che sono molto comuni e semplici da riparare e riguardano il galleggiante o la cassetta dello scarico.

Come capire se il problema é la cassetta dello scarico

Per capire se il problema deriva dalla cassetta dello scarico, nel caso di quest’ultimo, potrebbe essere legato alla guarnizione, in quanto col tempo si usurano e vanno sostituite. Vi basterà chiudere l’acqua e scarica quest’ultima presente ella cassetta, sfilare la guarnizione e applicarne una nuova. Un lavoro di per se semplice da fare ma per alcuni potrebbe essere impossibile, quindi l’aiuto di un idraulico può essere la soluzione.

idraulico

Altre volte il problema potrebbe essere legato al galleggiante. Quest’ultimo regola il riempmento della cassetta, quando non funziona correttamente, potrebbe causare eccessivo riempimento della cassetta e quindi un continuo fluire dell’acqua nel wc. In questo caso é meglio rivolgrsi ad un idraulico, a differenza della guarnizioe va sostituito infatti secodo dei parametri e non é per molti semplice da verificare e se non si écapaci, s potrebbe peggiorare la situazione, quindi meglio non rischiare.