Natale 2021, le ultime decorazioni di tendenza che non devono mancare

Valeria B

Casa

Natale 2021, ecco le ultime decorazioni di tendenza che non devono mancare. I consigli per una casa bella e trendy.

Manca poco all’inizio delle festività natalizie. Anche questa fine anno è arrivata ma dovete ancora cominciare tutto? Volete cambiare le vostre solite decorazioni ma non avete idea di come addobbare la casa? Qui vi segnaliamo le decorazioni di tendenza quest’anno, per rendere la vostra casa bella, accogliente e al passo con i tempi.

natale 2021 ultime decorazioni

Potete decidere di utilizzare le decorazioni che stiamo per consigliarvi per addobbare tutta la casa oppure potete utilizzarle come tocco finale, qualcosa in più e di nuovo da aggiungere agli addobbi che già utilizzate.

Albero di Natale, festoni, luminarie, candele, presepe, pupazzi e soprammobili vari di Natale avranno un tocco speciale, attuale e soprattutto attento all’ambiente.

LEGGI ANCHE: NON BUTTARE LA PASTA SCADUTA, PUOI REALIZZARE FAVOLOSI LAVORETTI DI NATALE

Natale 2021, le ultime decorazioni di tendenza che non devono mancare

natale 2021 ultime decorazioni

Il tema di questo Natale 2021, infatti, è sostenibilità. Significa rispetto per l’ambiente e soprattutto risparmi al nostro portafoglio, che con le bollette della luce di quest’anno è in sofferenza!

Un Natale con decorazioni belle ma semplici, naturali ed ecologiche, che durino nel tempo, con tutta l’eleganza dei materiali autentici, come si usavano una volta.

Vi libera, dunque, al fai date, alla carta riciclata, alle foglie, alle piante e ai fiori secchi, alla corda, alla stoffa, alla lana, al metallo da riciclare. Vi abbiamo già suggerito tante idee per lavoretti da fare in casa, con tutta la famiglia. Un motivo per trascorrere del tempo di qualità tutti insieme a creare qualcosa di bello, condividendolo e divertendosi. Come dovrebbe essere il vero spirito del Natale.

Punti luce

Un’ottima idea per risparmiare sul consumo della luce è usare le luci a led per l’albero di Natale. Oramai, da qualche anno le luminarie sono quasi tutte a led. Vi permettono di illuminare il vostro albero anche con giochi di colore e tante combinazioni di intermittenza. Il momento giusto per buttare o mettere da parte le vecchie luci a incandescenza, se ancora le avete. Se ci tenete, conservatele come ricordo.

Per le luminarie esterne, da balcone o da giardino, trovate anche lampade o fili di luci alimentate a pannelli solari. Si tratta di piccoli pannelli che si caricano durante il giorno con la luce del sole. Certo, non fanno tanta luce come l’illuminazione alimentata ad elettricità e durano poco, molto dipende dalla luce solare durante il giorno. Ma avrete le vostre luminarie all’aperto a fare festa e che si accendono la sera dopo il tramonto. Non dovrete fare niente.

In casa, invece, abbondate con le candele profumate. Potete anche realizzarle da soli. Spegnete la luce e avrete un’atmosfera magica. E consumerete meno energia elettrica!

Altre decorazioni

Un ottimo trucco per aumentare la luminosità delle vostre decorazioni, utilizzando meno luce artificiale, e ancora risparmiando sulla bolletta, è quello di addobbi argentati, in vetro e in metallo. Le palline di vetro o in metallo lucido riflettono la luce, fili e festoni argentati lo stesso, creando giochi di luce.

Per un vero albero di Natale di tendenza potete aggiungere tra i rami alcuni fili di ferro lucidi e colorati. Avrete un albero moderno e con riflessi di luce moltiplicati.

Infine, recuperate dalla vostra cesta del cucito nastri, pizzi, passamanerie, stoffe e tessuti  con cui realizzare fiocchi, stelle, finti pacchettini regalo, pupazzetti, babbi natale per abbellire la casa. Utilizzate anche pigne, rami d’albero che avete potato dal vostro giardino, foglie e fiori secchi per realizzare ghirlande e altre composizioni.

LEGGI ANCHE: COME SBIANCARE LE PIGNE E FARE STUPENDI LAVORETTI CON I BAMBINI

natale 2021 ultime decorazioni

Gestione cookie