Se vuoi bene al tuo gatto attenzione alle piante: ecco quali sono innocue per lui

Se vuoi bene al tuo gatto attenzione alle piante: ecco quali sono innocue per lui. Scegli queste per non rischiare

Le piante sono un elemento decorativo assolutamente indispensabile per la nostra casa e per i nostri giardini. Bellissime, profumate e perfette per fare atmosfera, fanno davvero compagnia e aiutano a sentirsi a casa. Quando si hanno in casa degli animali domestici però le piante possono diventare un problema.

Se vuoi ben al tuo gatto elimina queste piante, possono essere fatali per lui 25072022 Nonsapeviche

I gatti in particolare sono molto curiosi, sempre pronti a girovagare ovunque e ad utilizzare le piante come loro terreno di caccia o i vasetti come perfetto posto per sdraiarsi. I nostri mici spesso però sono attratti dalle piante non solo per giocarci, ma anche per mangiarle, cercano infatti così di depurare il loro intestino. La maggior parte delle piante però è fortemente tossica per i nostri gatti. Per questo avere in casa piante dannoso per la salute del nostro gatto potrebbe essere potenzialmente pericoloso, visti i rischi che finiscano per mangiarle. Niente paura però, non dovrete fare a meno della vostra passione per le piante. Vi basterà sceglierle con cura tenendo in casa solo delle piante che possano non risultare dannose per la salute del vostro gatto, in modo da stare assolutamente tranquilli.

Gatti e piante: ecco quali scegliere per non danneggiare la salute del nostro micio

Se vuoi ben al tuo gatto elimina queste piante, possono essere fatali per lui 25072022 Nonsapeviche

Tra le piante non dannose per la salute del gatto potete puntare sulle erbe aromatiche. Attenzione però: non tutte sono adatte ai nostri gatti. Basilico e camomilla però fanno al caso vostro, così come coriandolo e prezzemolo. Sono infatti del tutto innocue per i gatti anche in caso di indigestione. Avrete così un bellissimo elemento decorativo…e anche un grande aiuto in cucina.

Un’altra pianta adatta per i vostri gatti è il fiordaliso, bellissimo don i suoi caratteristici fiori blu. Questa va bene soprattutto per chi ha a disposizione un bellissimo giardino. E’ anche di facile cura, basta assicurarsi che abbia la giusta esposizione al sole e un terreno morbido. Va innaffiata tre volte a settimana.

Altrettanto facili da gestire e perfette per le abitazioni che ospitano i nostri piccoli amici felini è la petunia, coloratissima e non dannosa per i gatti.

Altri consigli possono essere il falso gelsomino, bellissima pianta rampicante, perfetta per cancelli e balconi, e la Zinnia, pianta originaria dell’America centrale, folta e dalle foglie ovali che non solo è amatissima dai gatti..ma anche dalle farfalle, che ne sono attratte. Con queste piante non avrete nessun problema