Ricordate il lato di B di Roberta, ecco a chi apparteneva, diversi sono stati i volti, ma il primo, quello storico ha fatto parlare.

Era un manifesto che esprimeva tutta la bellezza del corpo femminile, la sinuosità delle forme delicate del corpo di donna ed essendo ritratto di spalle, in molti per anni si sono chiesti a chi appartenesse quella bellezza delicata. Beh, il lato B di Roberta, l’azienda produttrice di biancheria intima per donna, è stato nel tempo cambiato e quella bellezza è passata di nome in nome.

chi sono le protagonista di Roberta
Ricordate il lato di B di Roberta, ecco a chi apparteneva

Donne sempre più belle dalle forme perfette, la il primo manifesto, quello del lato B che ha fatto girare milioni di uomini, ma anche di donne bisogna dirlo, a chi apparteneva? Chi era quella donna cn la treccia bionda che mostrava il suo fondo schiena in un modo tanto delicato?

Ricordate il lato di B di Roberta, ecco a chi apparteneva

L’azienda di biancheria intima da donna Roberta, ha centrato l’obiettivo e nel tempo, nella semplicità della foto che ritrae il lato B femminile senna sua semplicità, ha fatto del suo brand un’icona. Una pubblicità che risale al lontano oramai 1984 con la foto di Rosa Fumetto, ballerina di varietà che per la prima volta ha esibito il suo fondoschiena per l’azienda.

michelle hunziker lato b costume
Fonte: Michelle Hunziker Facebook

Un connubio tra mistero ed erotismo, questo lo scopo di Roberta. Da Caroline Salvia e Natalia Bush, ognuna con il proprio stile, tutte con un corpo da favola, ma quella che tutti ricorderanno in modo più affezionato è Michelle Hunziker, la bellissima Michelle nei tempi d’oro prima del matrimonio con Eros Ramazzotti.

Era il 1995 e il suo “numero” consisteva nel perdere lo slip e rimanere in autoreggenti. Ma chi è oggi il ritratto di Roberta? Lei si chiama Nina Senicar, nata a Novi Sad e Miss Jugoslavia nel 1991, la Senicar si è trasferita da tempo in Italia dove ha lavorato come valletta di Mammuccari in Distraction e si è laureata in Economia alla Bocconi. Anche qui entra in gioco l’Eros internazionale.

Ramazzotti colpisce ancora, ma non solo lui. L’ altro flirt sarebbe stato con Ezio Greggio, forse. “È proprio questo il segreto del mio lato b, il salto agli ostacoli è più efficace della palestra, anche se ci vado spesso perché mi aiuta a rilassarmi e sentirmi bene” –  ha dichiarato la Senicar. “Ma l´equitazione è perfetta per mantenere i muscoli tonici e ben delineati perché in continua tensione.”