Il massaggio linfodrenante può essere davvero benefico per il nostro organismo. Ecco a cosa serve e quello che devi sapere

Tra i massaggi più utili per il nostro organismo c’è sicuramente il massaggio linfodrenante, o drenaggio linfatico. Stimolando la circolazione linfatica, aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso e purificare il nostro corpo. E’ quindi particolarmente indicato se si soffre di cellulite o gambe gonfie. Eliminando i liquidi in eccesso, in un certo senso si può dire che Ma non solo. E’ consigliato se si hanno avuto traumi o patologie, condizioni circolatorie o per favorire la ripresa in seguito ad intervento.

massaggio linfatico 09052022 (1)

Questo massaggio infatti aiuta il corretto funzionamento del sistema linfatico, e aiuta la linfa a scorrere in modo fluido in tutto il corpo. Questo aumenta la resistenza del corpo alle malattie e aiuta il sistema immunitario. Può essere anche molto utile per chi soffre di insufficienza venosa, o in chi ha patologie come artrite reumatoide o fibromialgia.

Massaggio Linfodrenante: tutti i segreti di questa tecnica super benefica per il vostro organismo

Questo massaggio va eseguito da professionisti che sappiano come svolgerlo nel modo adeguato. Ci sono diversi modi per fare il massaggio linfodrenante. Tra le tecniche utilizzate ci sono il metodo Vodder (dal medico che studiò il sistema linfatico), il metodo meccanico, e infine il metodo Leduc. Nel primo si stimola la circolazione linfatica con movimenti lenti e circolari eseguiti con la pressione delle mani. Nel meccanico invece la pressione viene invece esercitata su gambe e addome. Il trattamento ha una durata che va dalla mezz’ora all’ora di durata. Nel metodo Leduc invece il tipo di massaggio viene stabilito in base alla condizione da trattare.

E’ bene ricordare che la pressione nel massaggio linfodrenante deve essere eseguita delicatamente,  in modo molto leggero. Non è un tipo di massaggio che deve essere fatto con irruenza. Anche per questo si tratta di un massaggio che non ha grosse controindicazioni.

Il massaggio viene solitamente fatto su gambe, pancia, braccia, ma anche viso. Dipende dal tipo di situazione del soggetto.  E’ importante sottolineare che prima di avere ottimi risultati per il nostro organismo sono necessarie più sedute. C’è bisogno di pazienza, ed è importante sempre e comunque affidarsi a professionisti seri che sappiano svolgere il massaggio nel modo adeguato. In questo modo potrete avere grandissimi benefici al vostro organismo.