Colazione sana per chi vuole stare a dieta, cosa prevede dolce o salato?

Colazione sana per chi vuole stare a dieta, cosa prevede dolce o salato? Tutte le indicazioni utili.

Tutti sappiamo che fare colazione alla mattina è molto importante. Prima di andare al lavoro, a scuola o di iniziare la nostra giornata non dobbiamo restare digiuni, perché lo siamo già da molte ore. Ma cosa mangiare se siamo a dieta?

colazione sana dieta

Se la dieta ci è stata data da un nutrizionista o da un dietologo – come dovrebbe essere – mangeremo quello che è indicato nel regime alimentare stabilito dall’esperto e personalizzato in base alle caratteristiche di ognuno, le condizioni di salute e i chili da perdere.

In generale, se vogliamo perdere pochi chili o semplicemente mantenerci in forma, cosa dobbiamo mangiare a colazione? Cibi dolci o salati? Ecco cosa dicono le indicazioni generali degli esperti.

Colazione sana per chi vuole stare a dieta, cosa prevede dolce o salato?

colazione sana dieta

La colazione è uno dei pasti più importanti della giornata perché ci deve fornire la giusta quantità di nutrienti e calorie per iniziare ad affrontare gli impegni di lavoro e studio. Restare digiuni fa malissimo e non fa assolutamente dimagrire, anzi il contrario, perché poi si tende a mangiare di più nei pasti successivi.

Gli alimenti che consumiamo al mattino, poi, sono anche quelli che bruciamo di più perché il nostro organismo, digiuno dalla sera precedente, ha bisogno di energie da utilizzare subito e che vengono smaltite nelle attività che svolgiamo.

Ecco perché è importante mangiare carboidrati e zuccheri, perché ci danno l’energia di cui abbiamo bisogno, e perché la colazione include alimenti dolci: biscotti, paste, zucchero, latte, marmellata, miele, cereali e frutta.

Naturalmente, se si è a dieta, e si vuole dimagrire, gli zuccheri andranno limitati. In questo caso, nella nostra colazione italiana tradizionale introdurremo dei cibi salati.

LEGGI ANCHE: La dieta della colazione delle vip: cosa mangiare e quanto

Bando dunque agli zuccheri semplici, come paste, dolciumi vari, biscotti frollini e succhi di frutta (che vanno consumati con moderazione) e sì a carboidrati complessi come fette biscottate integrali, pane integrale o ai cereali, fiocchi d’avena, crusca di frumento, biscotti secchi integrali, latte scremato, senza zucchero aggiunto, e frutta fresca e secca a guscio (mandorle, pinoli, noci). Un buon apporto di fibre è importante perché ha un duplice effetto positivo: dà senso di sazietà e permette un assorbimento più graduale degli zuccheri.

Tra gli zuccheri semplici sono consentiti un velo di marmellata biologica senza zucchero da spalmare su fette biscottate o pane e il succo di pompelmo. Consentiti caffè e tè senza zucchero.

LEGGI ANCHE: Se non fai colazione la mattina rischi davvero, cosa è bene sapere

Riguardo agli alimenti salati, sono consigliati il prosciutto crudo di Parma, senza grasso, la bresaola e un formaggio magro, al posto del latte. Bevete anche tanta acqua alla mattina. Queste indicazioni sono di carattere divulgativo e non sostituiscono il parere del medico.

colazione sana dieta