DAZN grande rimborso per tutti gli abbonati, ecco a chi tocca

È stata ufficializzata la decisione presa da Dazn, la società che si occupa di trasmettere in streaming eventi dedicati allo sport e mondo del calcio ha appena messo in atto un clamoroso rimborso spese per gli utenti.

Nel corso degli anni abbiamo avuto modo di vedere “scendere in campo” diverse piattaforme per lo streaming sportivo e che hanno permesso agli italiani di differenziare la loro scelta per seguire anche le partite di calcio del campionato della Serie A e non solo, così come nel cado di Dazn diventato uno dei maggiori competitor anche di casa Sky.

Dazn abbonamento rimborso - NonSapeviChe

Recentemente, però, in vista della prima giornata di campionato si è verificato un qualcosa che ha letteralmente mandato in tilt gli utenti che hanno segnalato il misfatto su ampio raggio, chiedendo in coro una vera e propria azione da mettere in atto.

Il grande rimborso di Dazn

Come abbiamo avuto moto di spiegare precedentemente, durante la prima giornata di campionato per il calcio italiano una gran fetta di utenti abbonati alla piattaforma di Dazn hanno registrato un clamoroso disservizio che ha impedito la visione delle partite in programma.

Dazn abbonamento rimborso - NonSapeviChe

Sulla base di tale motivazione Sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, ha tenuto un tavolo insieme al capo dipartimento sport, Michele Sciscioli, il presidente della Lega di A, Lorenzo Casini, una rappresentanza di Dazn guidata dal Ceo, Stefano Azzi, con i rappresentanti di Mise e AgCom collegati da remoto al fine di proporre una soluzione utile in garanzia dell’utente. Un rimborso dalle dimensioni epocali studiato e adattato a ogni fascia di abbonamento.

La soluzione proposta da Dazn

Secondo quanto reso noto anche dall’Ansa, dunque, Valentina Vezzali, in qualità di Sottosegretaria allo Sport, ha annunciato il rimborso automatico del 50% del canone mensile di tutti gli abbonanti alla piattaforma di Dazn a seguito del disservizio che è stato registrato nei giorni scorsi a causa di un problema tecnico.

Dazn abbonamento rimborso - NonSapeviChe

La Vezzali, così come riportato dall’agenzia di stampa sopracitata, si è detta entusiasta dell’accordo trovato e “per lo sforzo profuso da tutte le componenti che, ognuna per la loro competenza, ha lavorato alla ricerca di soluzioni condivise e risolutive. Ci sono state date ampie garanzie sulla qualità del servizio e ci hanno spiegato le ragioni, ora non dovrà più ripetersi”.