Il tuo forno é indecente, non torna più nuovo? Con questi rimedi tornerà brillante

La pulizia del forno è una vera e propria rogna per molti di noi, ma come riuscire a far brillare il nostro elettrodomestico con dei rimedi facili da mettere in atto?

Tenere il forno sempre e comunque perfettamente in ordine non è affatto semplice, ma di certo non impossibile. Un aspetto fondamentale e importante, senza ombra di dubbio, è rappresentato dalla costanza: più frequentemente puliamo il nostro forno e più facilmente questo si mantiene pulito.

Pulire il forno come fare metodi - NonSapeviChe

Pulire il forno, inoltre, implica anche una maggiore attenzione da mettere in atto in relazione al fattore odori… preservando anche così le pietanze che prepariamo di volta in volta. Ecco di seguito alcuni validi consigli per voi.

Come rimediare a un forno indecente?

Nel corso degli anni i forni di nuova produzione sono stati arricchiti con una funzionalità “autopulente”, seguendo le istruzioni così come capita con le lavatrici è possibile avere un elettrodomestico sempre pulito e libero dai cattivi odori. Nel caso in cui siamo in possesso di un forno tradizionale, invece, bisogna armarsi di pazienza e olio di gomito per trasformare il nostro forno da indecente a candido.

La prima cosa da mettere in atto, così come annunciato prima, è la costanza: più frequentemente puliremo il nostro forno meno problemi di aspetto indecente avremo. Inoltre, è sempre bene ricordare che il bicarbonato resa uno dei migliori alleati in cucina per la pulizia del forno (e non solo).

Pulire il forno come fare metodi - NonSapeviChe

Ricordiate che due cucchiai di bicarbonato in un litro d’acqua daranno vita ad una crema compatta che potremmo spargere nel nostro forno, per poi lasciarla in posa per alcuni minuti prima di rimuoverla. Se necessario ripetere questa pratica anche nei giorni avvenire e il vostro forno, successivamente, tornerà come appena comprato!

Ecco come pulire il forno!

Un altro efficacissimo metodo, inoltre, è segnato anche dall’impiego di una miscela fatta di acqua e aceto. Per realizzare il nostro detersivo sgrassante, dunque, è necessario far bollire una pentola di acqua miscelata con due bicchieri di aceto.

Pulire il forno come fare metodi - NonSapeviChe

Una volta che il tutto ha raggiunto l’ebollizione, trasferiamo la pentola in forno e i gas, insieme al calore generato, andranno a sciogliere ciò che di incrostato si trova dentro l’elettrodomestico e con l’aiuto di una spugna passiamo al rimuovere il tutto… pochi minuti e il gioco è fatto!