Non devi mai mettere questi oggetti nella lavastoviglie, non sai cosa può accadere

Ci sono alcuni oggetti che non bisogna per nessuna ragione lavare in lavatrice. Scopriamo insieme in caso contrario cosa può succedere.

La lavastoviglie rappresenta uno di quegli elettrodomestici che senza dubbio ha semplificato la nostra vita. Grazie ad essa infatti non è più necessario trascorre del tempo prezioso per dedicarsi al lavaggio a mano delle stoviglie.

Non devi mai mettere questi oggetti nella lavastoviglie, non sai cosa può accadere

A tal proposito, però, bisogna sapere che ci sono alcuni oggetti in particolare che non devono essere lavati in lavastoviglie. Scopriamo insieme quali sono i rischi a cui si va incontro in caso di errore.

Lavastoviglie: ecco quali sono gli oggetti che non vanno inseriti al suo interno

Non devi mai mettere questi oggetti nella lavastoviglie, non sai cosa può accadere

Pur trattandosi di un oggetto estremamente utile, nel caso in cui non venga utilizzato correttamente si può finire per fare gravi danni. L’elettrodomestico in questione, infatti, non è indicato per il lavaggio di alcuni oggetti. Alcuni di questi bisogna necessariamente lavarli a mano in quanto potrebbero essere compromessi durante il lavaggio in lavastoviglie.

Tra questi ci sono sicuramente i bicchieri di cristalli. Questi, in particolare, essendo particolarmente delicati potrebbero danneggiarsi a causa delle temperature molto alte e dunque presentare qualche crepa dopo il lavaggio. Anche le pentole in alluminio devono essere lavate a mano insieme agli utensili in legno. In quest’ultimo caso, in particolare, il rischio potrebbe essere quello che impregnandosi d’acqua con il tempo non sono più utilizzabili. Non tutti sanno, inoltre, che anche la moka del caffè non va lavata in lavastoviglie. Le sue componenti infatti potrebbero finire per risentire delle temperature molto alte e dunque danneggiarsi rendendo ovviamente inservibile l’intera moka.

Va fatta molta attenzione anche agli oggetti di plastica dal momento che tendono a deformarsi per via anche in questo caso delle alte temperature raggiunte durante il processo di lavaggio da parte dell’elettrodomestico in esame. Infine, il divieto vale anche per tutti quegli oggetti in ghisa che a lungo andare tendono ad arrugginirsi e per questo è meglio lavare a mano. Ciò detto, è chiaro che grazie a questi consigli sarà possibile utilizzare al meglio la lavastoviglie ed evitare di andare incontro a conseguenze particolarmente fastidiose derivanti da un uso scorretto dell’elettrodomestico.