Carla Bruni racconta il suo segreto di bellezza: lo possiamo seguire tutte

Carla Bruni nel corso degli anni ha dominato la scena nel campo della moda come una delle donne più belle di tutto il mondo, ma quali sono i suoi segreti di bellezza?

Nel corso degli anni prima appunto modo di vedere Carla Bruni conquistare il mondo intero grazie alla sua bellezza in passerella e non solo, diventando per eccellenza una delle supermodelle più amante degli anni 90 e non solo.

A teneva il banco nel mondo del web in queste ore, non a caso, troviamo i segreti di bellezza che hanno permesso all’ex modella di continuare ad essere una delle icone di bellezza italiana che negli anni ha conquistato la Francia e mondo intero.

Carla Bruni: una vita in passerella

In occasioni di varie interviste Carla Bruni ha avuto modo di raccontare come la sua carriera nel mondo della moda sia cominciata quando era poco più che una ragazzina, a soli 17 anni con tanti sogni nel cassetto e una vita completamente stravolta dalla carriera e la voglia di mettersi in gioco.

Negli anni per lei non sono mancati per i progetti lavorativi dove cimentarsi oltre il campo dell’amore, così come dimostrato dal successo riscosso anche in qualità di cantante con vari singoli di successo e campioni di incassi.

In questo frangente, però, sembrerebbe che il tempo non sia mai trascorso per Carla Bruni che, ancora oggi, continua ad essere una delle donne più belle al mondo… ma qual è il suo segreto?

I segreti di bellezza della supermodella Carla Bruni

A tenere banco nel mondo del web in queste ore troviamo delle dichiarazioni che Carla Bruni ha avuto modo di rilasciare durante una lunga intervista rilasciata al portale Madame Figaro. L’attuale moglie dell’ex presidente della Francia Nicolas Sakozy, dunque, ha voluto parlare a cuore aperto di quelli che sono i suoi particolari segreti di bellezza ricchi a quanto pare possono essere seguiti nel quotidiano da tutte le donne e coloro che amano tenersi in forma.

A Madame Figaro Carla Bruni ha rilasciato la seguente dichiarazione in relazione dei suoi segreti di bellezza: “Non ho un rapporto particolare con la bellezza, né quella che mi viene attribuita, né quella degli altri. La bellezza sublime può affascinarmi in Ava Gardner, Monica Vitti o Romy Schneider, ma io preferisco la grazia e il fascino. Inoltre, non sono mai stata attratta dalla pura bellezza. Ho una silhouette e uno stile, può essere, ma faccio sforzi infiniti per restare filiforme: due ore di sport al giorno, la sbarra, l’ellittica, un po’ di pilates”.