Se hai un cane devi insegnare 3 cose importantissime

Hai da poco adottato un cane e vuoi cercare di impartire delle piccole regole/comandi? Ecco quali sono le 3 cose che devi subito insegnare al tuo cucciolo

Adottare un cane implica avere delle particolari attenzioni e anche cercare di impartire delle piccole lezioni che ci permetteranno di migliorare il nostro stile di vita insieme a lui. Infatti, è bene tenere in mente quali sono i comandi essenziali da cercare di spiegare al nostro cane affinché sia più semplice poter gestire il cucciolo fuori dall’ambiente domestico.

3 comandi importanti per il cane - NonSapeviChe

Sotto questo punto di vista ci sono 3 ben comandi specifici che dobbiamo cercare di spiegare e far memorizzare al nostro cane fin nel momento in cui è cucciolo, lasso di vita in cui il cane riesce a cogliere più facilmente il comando e recepire così il messaggio.

Quali sono i comandi da impartire al proprio cane?

Come abbiamo avuto modo di spiegare precedentemente, decidere di adottare un cane implica avviare una convivenza insieme ad un cucciolo che dovrà imparare quanto più possibile ad adattarsi al nostro stile di vita sia in casa che fuori dall’ambiente domestico.

3 comandi importanti per il cane - NonSapeviChe

Sulla base di tale motivazione, dunque, diventa davvero molto importante cercare di instaurare un canale di comunicazione tra noi e il nostro cucciolo affinché questo capisca quali sono i comandi impartiti subito fin da un primo momento e al quale deve prestare moltissima attenzione.

3 comandi che il nostro cane deve imparare subito

Sono, dunque, 3 i comandi che il nostro cane deve imparare quasi essenzialmente e soprattutto in un lasso di tempo che va dal primo mese di vita agli 8, periodo in cui il cucciolo si approccerà con le prime passeggiate e imparerà a dar conto alle regole impartite dal padrone.

In primis, infatti, troviamo la necessità di insegnare al proprio cane quando sedersi soprattutto nel momento in cui ci troviamo fuori casa. Fin quando la lezione non è ben chiara potete aiutarti tramite un piccolo premio da dare al vostro cucciolo, magari attraverso un biscottino la dati in regalo nel momento in cui eseguirà eccellentemente ciò che gli state chiedendo.

3 comandi importanti per il cane - NonSapeviChe

Secondo comando da mettere in atto quando si ha un cane riguarda la necessità di stare fermo quando gli viene chiesto, un qualcosa che potete cercare di far capire durante le passeggiate imponendo al cane di star fermo e di muoversi su richiesta; anche in questo caso potrete aiutarvi con un piccolo premio da dare al cane finché questo non ha recepito il messaggio.

Terzo comando importantissimo da impartire al proprio cane è quello di raggiungere il padrone nel momento in cui viene chiamato col suo nome, in questo caso potrete cercare nel tempo anche di portare a spasso il vostro cucciolo senza guinzaglio e fare in modo che una volta chiamato questo ritorni subito da voi senza doverlo rincorrere.