Scarpe da ginnastica da lavare, ecco gli errori che non devi fare mai per non rovinarle

Scarpe da ginnastica da lavare, ecco gli errori che non devi fare mai per non rovinarle. Il modo giusto per farlo

Le scarpe da ginnastica sono delle vere compagne di vita. Per correre o semplicemente per andare a passeggio, su strada o sulla terra, le sneakers sembrano davvero indistruttibili. Anche loro però hanno bisogno di manutenzione, e devono essere regolarmente lavate.

scarpe da ginnatica da lavare, ecco gli errori che non devi fare mai per non rovinarle 04072022 Nonsapeviche

Il primo passo è scegliere come lavarle: il lavaggio a mano è più sicuro, ma meno efficace. Per lo sporco più aggressivo è indispensabile la lavatrice, ma attenti a come lo fate. Con il lavaggio si possono infatti rovinare. Ecco quali sono gli errori da non fare mai quando lavi le tue scarpe.

Lavare le scarpe in lavatrice, ecco gli errori da non fare per non rovinarle

scarpe da ginnatica da lavare, ecco gli errori che non devi fare mai per non rovinarle 04072022 Nonsapeviche

Intanto dovete stare attenti alla tipologia di sneakers che utilizzate. Non tutte infatti possono essere messe in lavatrice. Assicuratevi di non lavare mai in lavatrice scarpe in pelle (che possono deformarsi), scamosciate (che si deteriorano) e scarpe decorate, che possono perdere le decorazioni e in alcuni casi danneggiare la lavatrice. Sempre meglio leggere l’etichetta con le indicazioni per il lavaggio.

Prima di lavarle ricordatevi di separare le scarpe. Togliete i lacci, che potete lavare a mano o in lavatrice (in questo caso metteteli in una retina per non disperderli). Rimuovete anche le suole da lavare a mano.

Stai attento a non rovinare la lavatrice sovraccaricandola. Non lavare troppe scarpe tutte insieme, non usare la centrifuga al massimo, metti anche le scarpe in una retina. Togli tutti i sassolini che sono rimasti sulla suola. Assicurati di lavare le scarpe ad una temperatura che vada tra i 30° e i 40°. L’acqua troppo calda infatti deformerebbe le scarpe.

Non utilizzare il detersivo in polvere. Può infatti lasciare macchie o residui che sono davvero difficili da eliminare. Opta sempre per un detersivo, al quale puoi aggiungere bicarbonato se le scarpe sono bianche.

Non asciugare le scarpe troppo vicino a fonti di calore. Evita di utilizzare l’asciugatrice se non quando la scarpa è praticamente asciutta. Inserisci all’interno della scarpa della carta di giornale per evitare che perdano la loro forma.

In questo modo riuscirete a lavare le vostre scarpe senza alcun problema  e a farle tornare come nuove senza correre il rischio di rovinarle o ancora peggio di rovinare la vostra lavatrice.