Quel poco di latte nel caffe per macchiarlo fa male alla tua salute, ecco la scoperta. Il motivo non te lo aspetti

Quante volte avete chiesto “Vuoi un caffè?” “Vediamoci per un caffè” “Pausa caffè?”. Simbolo di unione, amicizia, riposo, relax, ma anche carica ed energia. Il caffè è una delle bevande davvero irrinunciabili per noi italiani. A colazione, dopo pranzo, nelle pause..il nostro espresso scandisce la nostra giornata. C’è chi ne prende solo uno al giorno, chi arriva a superare le 5 tazzine giornaliere. Di fronte ad un buon caffè passano molte delle nostre relazioni e delle attività quotidiane.

Quel poco di latte nel caffe per macchiarlo fa male, ecco la scoperta 21062022 Nonsapeviche

Non tutti però amano il gusto molto intenso e amaro del caffè al naturale, per questo scelgono di smorzare il deciso sapore con un po’ di zucchero, o con del latte. Il caffè macchiato, come viene chiamato in quest’ultimo caso, è una delle varianti più comuni e richieste del classico caffé. All’espresso normale si aggiunge una goccia di latte che va a “macchiare” il caffé e ad addolcirne e alleggerirne il gusto. Sono davvero tantissimi quelli che al bar o a casa preferiscono un buon macchiato. Attenzione però..quella goccia di latte potrebbe essere un grosso ostacolo alla nostra salute. Ecco il motivo.

Caffè macchiato, è dannoso per la tua salute? Ecco la verità

Quel poco di latte nel caffe per macchiarlo fa male, ecco la scoperta 21062022 Nonsapeviche

Il caffé è una bevanda ricca di proprietà benefiche. Tra queste ci sono anche proprietà antiossidanti. La goccia di latte però andrebbe ad ostacolare proprio questa sua proprietà. Il latte infatti contiene caseina, che avrebbe un effetto bloccante proprio sugli antiossidanti presenti nel caffé, soprattutto in grandi quantità.

Il caffè macchiato quindi non è sicuramente una bevanda che favorisce la nostra salute. Niente paura però, non dovrete rinunciare alla vostra bevanda preferita. L’importante, come sempre è non esagerare. Vi basterà quindi limitare il vostro consumo di caffè macchiato, alternandolo con il normale espresso o ancora meglio riducendo il numero di caffè giornalieri (visto che è comunque consigliato di non esagerare con il consumo di questa amatissima bevanda). Potrete inoltre limitare l’effetto dannoso del latte sugli antiossidanti presenti nel caffé avendo cura di diminuire la quantità di latte utilizzata per “macchiare” il vostro caffé.

Basta solo un po’ di equilibrio e avere la giusta misura per potere continuare a godersi il caffé macchiato, che resta una delle varianti più amate del caffé.