Vacanze in macchina: ecco come organizzare una partenza intelligente. Partire per il vostro viaggio non sarà più uno stress

Con l’arrivo dell’estate molte famiglie italiane scelgono di partire per le meritare vacanze. In tanti decidono di partire con la propria macchina. Viaggiare in auto però può essere davvero stressante, il traffico, le lunghe distanze, l’organizzazione. Insomma, partire per le vacanze può essere davvero uno stress.

Vacanze in macchina: ecco come organizzare una partenza intelligente 18062022 Nonsapeviche

Niente paura però, con una “partenza efficiente” e tanta organizzazione è possibile riuscire a vivere la partenza in modo molto più rilassato, senza stress e senza troppi intoppi o frenesia.

I consigli per una partenza intelligente, ecco come organizzare le vacanze

Vacanze in macchina: ecco come organizzare una partenza intelligente 18062022 Nonsapeviche

Prima di mettersi in viaggio è intanto importare controllare che il veicolo che si deve utilizzare sia in perfette condizioni e confortevole. Dal gonfiore delle gomme e le loro condizioni sino al battistrada, oltre ovviamente al funzionamento di tutti i componenti del veicolo, motore, tergicristalli, freni, marmitta e così via. Controllare poi livello dell’olio, del liquido dei freni, liquido di raffreddamento, liquido lavavetri. Si deve verificare la presenza di ruota di scorta, triangolo per la segnalazione di panne, crick e chiave per i bulloni delle ruote, torcia, giubbotti ad alta visibilità. Deve essere a disposizione anche tutta la documentazione dell’auto, come libretto di circolazione e assicurazione.

Per quanto riguarda i bagagli da portare, non viaggiare con bagagli sparsi e non bene bloccati, sono molto pericolosi in vaso di incidente. Cercate di non portare troppe cose nel portapacchi, e se indispensabile utilizzarlo ricordatevi di saldarli bene. Caricate i bagagli per tempo, con estrema calma in modo da potere organizzare e razionalizzare lo spazio. Iniziare dalle valigie pesanti da mettere nel portabagagli, meglio se al centro per evitare troppi sbalzi.

Chi guida la macchina deve assicurarsi di essere sempre ben riposato e concentrato. Solo così si avrà una guida efficiente e sicura. Inutile dire che è meglio evitare pasti troppo pesanti che possono creare sonnolenza ed è assolutamente vietato bere alcolici.

Ricordatevi di fermarci periodicamente, almeno ogni 2 ore, per sgranchire le gambe e fare riposare il guidatore. Non indossate abiti scomodi o troppo stretti. Evitate scarpe con il tacco alto o scarpe non allacciate.

Per quanto riguarda il viaggio, studiate prima il vostro percorso e controllate sul sito delle società autostradali le previsioni sul traffico e sui lavori in corso. Cercate anche delle alternative al vostro percorso originale in caso di rallentamenti. Sintonizzatevi su uno dei tanti siti e applicazioni che consentono di vedere in diretta la situazione del traffico. In questo modo sarete organizzati e pronti ad ogni evenienza.