Quando si fa fatica ad andare in bici la causa potrebbe essere una in particolare. Ecco di quale si tratta nello specifico.

Andare in bici è una pratica molto piacevole che tra l’altro aiuta a mantenersi in forma e a trascorrere un momento di serenità. Spesso, però, può capitare di fare molta fatica quando si pedala.

Se vai in bici e fatichi troppo la causa potrebbe essere questa

Scopriamo insieme qual è la causa più comune che determina la situazione appena descritta. In particolare, si tratta di consigli che vi aiuteranno ad andare in bici senza nessun tipo di problema.

Se vai in bici ecco come evitare di fare troppa fatica

Se vai in bici e fatichi troppo la causa potrebbe essere questa

Molte persone sottovalutano l’importanza di sapere utilizzare in maniera corretta il cambio della bici. In caso contrario, infatti, l’attività in esame può risultare faticosa e dunque per nulla piacevole. Come prima cosa, va detto che il cambio ha lo scopo proprio di far risparmiare fatica a chi conduce la bicicletta. Di conseguenza, le persone che decidono di non utilizzarlo commettono un grave errore in quanto consente di capire qual è la giusta pedalata da adottare per andare in bici.

Questa, difatti, dipende dalla tipologia di strada che si percorre come anche all’eventualità che si stia su una strada in discesa o in salita. Esistono vari tipi di cambi e dunque diverse tipologie di bici. Queste, difatti, si distinguono per avere il cambio posteriore o doppio. Nel primo caso, è più indicato per le lunghe distanze e le salite anche particolarmente.

Nel secondo caso, invece, la bicicletta in questione contempla sia il cambio posteriore che quello anteriore. Di conseguenza, questa può essere utilizzata su qualsiasi tipo di percorso. Di solito, il cambio anteriore si trova a sinistra mentre quello posteriore a destra. Nello specifico, diminuendo le marce è possibile passare ad una marcia più dura e ciò va fatto nel momento in cui la pedalata comincia a diventare particolarmente faticosa. Su una salita, ad esempio, il consiglio è quello di adoperare una marcia più bassa mentre in pianura una più alta. Va detto infine che i cambi sono ideati per essere cambiati mentre si è in marcia, di conseguenza, non bisogna farlo quando si sta fermi.