Perché non dovresti lavare la verdura con questo prodotto che tutti sponsorizzano come oro colato. Attenti alle false credenze

Quando si tratta di rimedi naturali il bicarbonato di sodio è sicuramente tra quelli più utilizzati in ambito domestico. I suoi utilizzi sono davvero molteplici. E’ il rimedio casalingo per eccellenza quando si tratta di dovere igienizzare o disinfettare. Viene utilizzato per pulire, sbiancare, eliminare batteri e sporcizia, ma anche per alleviare alcuni problemi di salute, o per l’igiene dentale (uno dei suoi utilizzi più diffusi).

perche non dovresti lavare la verdura con questo prodotto che tutti sponsorizzano come oro colato 18062022 Nonsapeviche

Attenzione però: non tutti gli utilizzi che vengono attribuiti al bicarbonato corrispondono effettivamente a verità. Molte volte viene utilizzato invano senza che questo abbia un vero effetto benefico. Questa sostanza ha effettivamente moltissimi utilizzi, ma ci sono anche alcuni falsi miti da sfatare.

Bicarbonato per lavare le verdure? Non lo utilizzare. Ecco il motivo

perche non dovresti lavare la verdura con questo prodotto che tutti sponsorizzano come oro colato 18062022 Nonsapeviche

Molti per esempio utilizzano il bicarbonato per eliminare dalla frutta e dalla verdura i residui di pesticidi e sostanze tossiche. Credenza vuole che immergere la verdura in acqua e bicarbonato la igienizzi meglio. Questo in realtà non corrisponderebbe a verità. Il bicarbonato aggiunto all’acqua infatti dà vita ad una sostanza debolmente alcalina. Non avrebbe quindi proprietà igienizzante ma sarebbe solo antibatterica. Per lo stesso motivo quindi non sarebbe utile neanche per igienizzare il bucato, per il quale sarebbe invece meglio utilizzare acqua ossigenata o percarbonato. Il bicarbonato non ha infatti neanche effetti sgrassanti. Servirebbero infatti tensioattivi e concentro ambiente alcalino. Sempre legato al lavaggio di panni, un altro mito vuole che il bicarbonato abbia effetti ammorbidenti. Anche questa una concezione non vera.

Il bicarbonato nella credenza popolare viene anche usato come anti-calcare, anche questo un falso mito. Per scogliere il calcare infatti servirebbe una sostanza acida come l’acido citrico. Può però essere utile per prevenire la formazione di calcare ostacolandone i depositi, aggiungendo il bicarbonato all’acqua. Il bicarbonato infatti attira le molecole di calcio e magnesio ostacolando la formazione di calcare.

Il bicarbonato rimane comunque una sostanza davvero utilissima e dalle grandi proprietà benefiche. Ha infatti effetti benedici per dolori e bruciori di stomaco, effetto sbiancante ed è davvero utile per l’igiene orale. Lasciate perdere i falsi miti e le credenze che non hanno basi scientifiche e assicuratevi dunque di usarlo per gli scopi per il quale può effettivamente essere utile e avere davvero un’utilità.