L’errore che tutti commettiamo quando ci laviamo i denti, non lo fate più. Ecco a cosa devi stare attento

Lavarsi i denti è il modo più efficace di curare la nostra igiene orale e tutelare la salute dei nostri denti. E’ un gesto che viene insegnato sin da bambini, che una volta diventati adulti viene quasi in automatico. Eppure, nonostante sia una procedura che compiamo tutti i giorni, più volte al giorno è facile incappare in errori, come quello di trascurare lo spazzolino da denti.

Lo spazzolino è lo strumento fondamentale che permette di eliminare placca e residui dai nostri denti. Per questo è indispensabile che sia sempre pulito e in buone condizioni per far si che sia efficace. E’ importante mantenere una buona cura dello spazzolino, questo infatti raccoglie germi e residui che erano nella nostra bocca. Non solo. L’umidità del bagno aiuta i batteri a proliferare. Se non lo si mantiene pulito e in perfette condizioni rischiamo di metterci in bocca un concentrato di germi.

Pulizia dello spazzolino, ecco come fare per averlo sempre pulito ed efficiente

E’ importante quindi lavare il vostro spazzolino sotto l’acqua corrente e pulire bene le setole, in modo da eliminare tutti i residui. Ricordatevi di scuoterlo per rimuovere l’umidità e poi di farlo asciugare con la testina rivolta verso l’alto. Conservatelo in un luogo adatto, che sia pulito e asciutto. Evitate che entri in contatto con altri spazzolini. Sistematelo lontano dal wc. osservate le condizioni dello spazzolino per assicurarvi che non sia danneggiato.

Ricordatevi di non condividere mai lo spazzolino con un’altra persona. Lo spazzolino è qualcosa di estremamente personale e intimo. Per evitare di passare batteri allo spazzolino, accertarsi di lavarsi bene le mani prima e dopo l’utilizzo. Prima di mettere il dentifricio, risciacquare lo spazzolino in modo da eliminare i batteri raccolti.

Lo spazzolino tende con il tempo a usurarsi e rovinarsi, e più passa il tempo, maggiori sono i germi e i batteri presenti nello spazzolino. Per questo è fondamentale ricordarsi di cambiare periodicamente lo spazzolino e di buttare via quello vecchio quando troppo rovinato. Uno spazzolino vecchio sarà solo dannoso per la salute dei vostri denti.

In questo modo, con una corretta manutenzione del vostro spazzolino, riuscirete a curare la vostra igiene orale e a lavare i vostri denti in modo sicuro e senza fare errori.