Ci sono delle regole ben precise per quanto concerne il conto al ristorante. Ecco come si deve dividere secondo il galateo.

Sono in molti a chiedersi come si divide il conto del ristorante. In soccorso ci viene il galateo che difatti stabilisce delle precise regole per non commettere erro al momento di pagare il conto quando si mangia fuori.

Il conto del ristorante previsto dal galateo, come si deve dividere

Alla luce di questo, scopriamo insieme quali sono le regole che bisogna rispettare quando ci si trova dinanzi alla necessità di dividere il conto.

Conto del ristorante: ecco come dividerlo secondo il galateo

Il conto del ristorante previsto dal galateo, come si deve dividere

Come accennato poc’anzi, il galateo individua delle regole ben precise che consentono di evitare brutte figure. Spesso, difatti, quando si va a cena con amici, colleghi di lavoro ma anche con il proprio compagno o con la propria compagna, ci si può trovare dinanzi all’imbarazzo di non sapere come fare a dividere il conto.

In questo caso le regole del galateo possono tornare molto utili, ma va precisato che non si basa più sulla galanteria di una volta, ponendosi al passo coi tempi. A tal proposito, infatti, in caso di una cena a due, non ci si basa più sulla regola che sia l’uomo a dover offrire quanto piuttosto chi è che riceve l’invito e chi lo ha fatto. In poche parole, il galateo prevede che a dover pagare sia coloro che ha chiesto all’altra persona di uscire a cena fuori. In alternativa si può proporre di pagare il conto e di essere ricambiato poi al prossimo incontro o ancora di dividere il conto alla romana.

Quando si va a mangiare fuori con amici si può decidere allo stesso modo di pagare in maniera alternata il conto purchè ci si attesti su costi simili. Questo però può valere nel caso di una comitiva con pochi componenti, nel caso invece si tratti di un numero elevato di persone anche in questo caso il metodo più indicato è quello “alla romana”. Per quanto concerne i pranzi o le cene tra colleghi di lavoro, la regola più indicata è quella che prevede che sia colui che avanza l’invito a pagare il conto. In questo modo, si evita qualsiasi possibilità di comportarsi in maniera scorretta o maleducata.