Dopo alcuni trattamenti estetici avete notato che la zona del baffetto ha una pelle più scura? Ecco finalmente come dirle addio.

Essere una donna non è affatto semplice, soprattutto se pensiamo anche alla ceretta sul baffetto e al suo dolore tremendo… dopo il danno, però, arriva anche la beffa e nel tempo molte di noi cominciano anche a notare un cambiamento della pelle nella parte interessata, una vera e propria mutazione del colore.

Macchia scura sul baffetto - NonSapeviChe

Facciamo riferimento a quelle macchiette scure che si palesano un po’ sopra agli angoli della bocca e non del rossore che, invece, arriva poco dopo la ceretta. La domanda, quindi, da porsi è la seguente: come eliminare queste macchie?

Macchie sul baffetto: perché si formano?

Questa è una domanda alla quale è impossibile dare una risposta, anche perché una risposta universale non esiste… Sono diversi i fattori che possono influire sulla formazione delle macchie sul baffetto anche non per forza imputabili alla ceretta. Si tratta, comunque, di una zona molto delicata e che viene sottoposta a un notevole stress; quindi, la ceretta potrà anche non essere la causa principale, ma di certo influisce in qualche modo.

Macchia scura sul baffetto - NonSapeviChe

Eliminare tali macchie, dunque, non è un processo veloce e nemmeno facile da mettere in atto, inoltre, in alcuni casi è possibile anche queste non vadano mai via del tutto ma, quanto meno, sarà possibile attenuarle in qualche modo.

Come si possono rimuovere le macchie dalla pelle?

Con l’arrivo dell’estate, inoltre, è possibile notare come la parte della pelle vicino al baffetto possa diventare ancora più scura, motivo per cui il consiglio è quello di affidarsi a delle creme protettive anche a stick da mettere sulla zona prima di esporsi al sole… anche se non stiamo scendendo al mare, ma semplicemente uscendo di casa. Applicate la protezione e successivamente potrete anche truccarvi.

Inoltre, se avete notato che le macchie appena citate hanno cominciato a manifestarsi, forse è il caso di mettere in pausa la ceretta, idratare la zona quanto possibile, e passare e metodi di depilazione alternative.

Macchia scura sul baffetto - NonSapeviChe

Nel caso in cui le macchie in questione dovrebbero aumentare e di conseguenza anche la peluria, soprattutto se abbiamo fermato la ceretta, allora è il caso di rivolgersi a un dermatologo e un ginecologo, insieme a quest’ultimo in caso valutare una terapia ormonale con la pillola anticoncezionale qualora si reputi necessario.