Nuovo allarme in arrivo per i consumatori, è stata diffusa la nuova lista dei cibi cancerogeni e dannosi per la nostra salute.

Imparare a mangiare bene nel quotidiano implica dover fare anche moltissima attenzione ai cibi da mettere in tavola, nel nostro frigorifero e nelle nostre dispense. In particolar modo, è bene prestare attenzione anche ai cibi che possono ledere alla nostra salute, soprattutto nel momento in cui non conosciamo l’alimento e non sappiamo come posizionarlo nella propria alimentazione.

Cibi cancerogeni classifica - NonSapeviChe

Sulla base di tale motivazione, dunque, è necessario prestare molta attenzione agli alimenti da inserire nella lista della spesa e come calibrarli quotidianamente.

La classifica dei cibi cancerogeni da 10° al 5° posto

Recentemente il portale La Voce del Consumatore ha redatto una classifica relativa ai cibi cancerogeni che bisognerebbe evitare, o quanto meno calibrare durante la settimana e consumarli nel modo corretto.

Ecco di seguito gli alimenti inseriti nella classifica dal decimo al quinto posto:

– 10 Patatine fritte: incrementano il rischio di contrarre un tumore a carico dell’apparato gastrointestinale. In questo alimento è stata rilevata la pericolosa sostanza dell’acrilamide.
– 9 Bevande alcoliche: responsabili di problemi cardio vascolari, malattie oncologiche e non solo. Qui è stata riscontrata la presenza di etanolo che aumenta il rischio di tumore alla bocca, alla faringe, alla laringe e all’esofago, il consiglio è quello di non superare mai due bicchieri di vino al giorno, ad esempio.
– 8 Carni conservate inscatola, lattina ecc…: possono aumentare il rischio di contrarre tumori di vario genere a causa delle sostanze chimiche contenute.
– 7 Insaccati: facciamo riferimento ad alimenti realizzati principalmente nelle catene alimentari industriali e che, se consumati troppo frequentemente, possono causare tumori al colon.
– 6 Sale: nei casi di eccessi e abusi può influire sul sistema cardiovascolare in modo negativo, accendendo la miccia per ipertensione, infarto e rientrare tra i fattori di rischio per la comparsa del cancro allo stomaco.
– 5 Il dado: grazie anche alla presenza del glutammato può diventare un pericolo per il corpo, in quanto aumenta la capacità di contrarre tumori, in tal senso è il caso di limitarne l’uso settimanale.

Cibi cancerogeni classifica - NonSapeviChe

Cibi da evitare, dal 4° posto al 1°

Facciamo, quindi, riferimento ad una classifica che contiene al suo interno cibi da evitare e tanti altri il cui consumo dovrebbe essere limitato considerevolmente.

– 4 Bevande zuccherate e gassate: voi in particolar modo si tratta di tutte quelle bevande di produzione industriale quindi carichi di zuccheri e dolcificanti, qui dove è stata rilevata la presenza di aspartame, coloranti e altre sostanze da evitare per non imbatterci in pericoli della salute.
– 3 Cibi in scatola: buoni facili da degustare ma non sempre ottimali per la nostra salute, anche in questo caso ci possiamo imbattere in vari rischi per la salute a seguito della presenza di conservanti un eccesso di sale.
– 2 Carne rossa: l’eccessivo consumo di carne rossa può mettere seriamente in discussione il nostro corpo e fattori di rischio per la salute possono essere numerosi soprattutto in riferimento alla formazione di tumori, in particolar modo il tumore al colon. Il consigli in questo caso è quello di limitare il consumo hanno più di 300 grammi la settimana.

Cibi cancerogeni classifica - NonSapeviChe
– 1 Grassi idrogenati: in questo caso facciamo riferimento hai grassi che si trovano principalmente nei prodotti da forno industriali e nella margarina, motivo per cui il consiglio è quello di leggere molto attentamente l’etichetta prima dell’acquisto e valutarne la presenza e quindi magari scegliere optare per un prodotto di natura più biologica e meno ricca di grassi idrogenati.