Il cane è davvero il migliore amico dell’uomo e questa volta sei intenzionato a prenderne uno tutto per te… ma hai valutato i pro e i contro?

Prendere con sé un cane non è mai una decisione da prendere a cuor leggero, dato che un cucciolo diventerà negli anni un fedele compagno di vita che vi accompagnerà per moltissimi anni… molti di più rispetto a quanto possiate davvero immaginare.

Vuoi prendere un cane - NonSapeviChe

Adottare un cagnolino, dunque, implica una lunga serie di responsabilità alle quali far fronte ogni giorno e che spesso si tende a sottovalutare, anche perché c’è sempre differenza tra immaginare di avere un cucciolo con sé e poi avere nella realità quotidiana un piccolo amico a quattro zampe.

Hai intenzione di prendere un cane? Ecco cosa devi sapere

La prima cosa alla quale dobbiamo prestare attenzione è la seguente: un cagnolino non un peluche vivente con il quale intrattenerti e/o con cui giocare da solo o insieme ai tuoi figli, ma il cagnolino che hai deciso di portare a casa con te è a sua volta un piccolo essere vivente del quale prenderti cura al 100% e che ogni giorno ti donerà il suo amore e riconoscenza in ogni modo possibile.

Inoltre, se hai intenzione di prendere un cane un’altra cosa che devi sapere è la seguente: prendi un cucciolo che si adatti alle tue esigenze e allo stesso tempo fare la stessa cosa anche tu nei suoi confronti, perché lui non resterà piccolo per sempre. Un esempio pratico per capire quanto stiamo dicendo, non a caso, è rappresentato dai cani di grossa taglia: se abiti in un appartamento con poco spazio e zero verde, prendere un cane di grossa taglia implicherà inevitabilmente limitarlo nello spazio. Il tutto, però, non finisce qui.

Vuoi prendere un cane - NonSapeviChe

Come vivere con un cagnolino in casa?

Il cane, qualunque esso sia, sarà in grado di adattarsi allo stile di vita che voi gli insegnerete… più o meno. Facciamo riferimento alle regole che nel tempo cercherete di impartirgli, che lui cercherà di seguire a suo modo ma che non sempre riuscirà nell’intento.

Nel momento in cui un cane arriverà nella vostra vita e nella vostra casa dovrete, comunque sia, imparare non lasciare più scarpe in giro e non solo, perché un giorno lui li troverà e li scambierà per un nuovo gioco. Casa, divani, vestiti e macchina saranno sempre e comunque invasi da peli e non solo. Far capire al tuo cagnolino che la traversina è il posto giusto per i propri bisogni non sarà sempre così semplice… lo capirà, ma non è detto che la userà tutte le volte che questa si renderà per lui necessaria.

Vuoi prendere un cane - NonSapeviChe

Insomma, se hai intenzione di prendere un cane devi sapere che la vostra convivenza non sarà mai come l’avevi ideata, progettata e programmata, ma al tempo stesso sarà un’esperienza magnifica, un dare e ricevere amore incondizionato e non solo. Adottare un cagnolino, dunque, vuol dire avere qualcuno che ci accompagni nel nostro percorso e che, forse, per gli altri non sarà davvero come avere un figlio al proprio fianco, ma sicuramente un compagno di vita in grado di comprenderci anche senza bisogno di parlare.