Gianluca Vacchi ha sempre fatto parlare di sé catturando l’attenzione dei media, in queste ore nel mirino del web però troviamo le case di cui l’imprenditore di influencer e proprietario.

Sono trascorsi molti anni da quando Gianluca Vacchi si affacciato al panorama dei social network in qualità di Mister Enjoy, annoverato anche come l’anima della festa in qualsiasi serata ed evento e famoso anche per i suoi balli mostrati sui social network.

Gianluca Vacchi case cosa hanno in comune - NonSapeviChe

Recentemente la vita dell’influencer è cambiata grazie all’arrivo della piccola Blu Jerusalema, alla quale ha dedicato anche la bellissima villa dove abita anche insieme alla compagna Sharon condividono nel cuore di manieri, il tutto però non finisce qui.

Avete ma hai visto le bellissime case di Gianluca Vacchi?

Ebbene sì, nel mirino dell’attenzione del web troviamo nuovamente Gianluca Vacchi e la sua bellissima vita da sogno a metà tra l’Italia e oltreoceano.

Gianluca Vacchi case cosa hanno in comune - NonSapeviChe

In occasione di una lunga intervista rilasciata al Corriere della Sera, Gianluca Vacchi ha rivelato di vivere durante i mesi invernali a Miami per poi trasferirsi in Italia principalmente nella sua casa nei pressi di Bologna, che lui stesso ha reputato una vera e propria reggia con oltre 2200 ettari di terreno. Una proprietà costellata da ogni genere di comfort come palazzetto dello sport, spa, una discoteca, una pista per l’elicottero e la zipline privata più lunga d’Europa.

Cosa hanno in comune le tre case di Gianluca Vacchi?

Le abitazioni di Gianluca Vacchi hanno pressoché tutto in comune, dato che facciamo riferimento a delle proprietà realizzate su 1200 ettari di terreno, con eccezione di Bologna, all’interno delle quali troviamo comunque un dettaglio comune e della quale l’imprenditore non riesce proprio a fare a meno… ovvero una discoteca.

Gianluca Vacchi case cosa hanno in comune - NonSapeviChe

A spiegare tutto nel dettaglio lo stesso imprenditore al quotidiano poc’anzi citato: “In Sardegna ne sto costruendo una straordinaria, si chiamerà Blu Jerusalema, come mia figlia: voglio sia un covo di serenità. Saranno 1.200 metri quadrati più mille di terrazze, con un campo da padel, discoteca, due lodge con suite, 15 camere. Faccio lavori per quasi 15 milioni di euro. Spero di vivere abbastanza per vedere mia figlia capire i privilegi che ha”.