I cibi antinfiammatori che non devono mai mancare in una dieta sana: l’elenco degli esperti

Esistono alcuni cibi in natura che hanno in sé una funzione antinfiammatoria che nel tempo si rivela essere davvero molto importante per la persona, ecco di quali si tratta.

Come abbiamo avuto modo di spiegare anche in occasione della pubblicazione di articoli precedenti, prendersi cura del proprio corpo implica anche una dettagliata selezione dei cibi da mettere in tavola. Tale selezione, quindi, vi permetterà di garantire al corpo tutti gli effetti benefici di cui ha davvero bisogno e fare in modo di mettere in atto anche un’azione preventiva e curativa.

Cibi antinfiammatori dieta sana - NonSapeviChe

Infatti, sulla base di quanto detto, vi sono alcuni cibi che non devono mai mancare in tavola per garantire una sana alimentazione e poter usufruire anche di alcuni benefici antinfiammatori.

Quali sono i cibi antinfiammatori?

Garantire al proprio corpo una dieta sana comporta anche la possibilità di fare affidamento a tutte quegli effetti benefici della quale la persona ha davvero bisogno, come nel caso dei cibi antinfiammatori, i quali mettono in atto un gioco d’anticipo nella prevenzione di alcune problematiche per il corpo.

A stilare un elenco aggiornato dei cibi antinfiammatori recentemente è stato il team di ricercatori dell’Università di Harvard School of Public Health, qui dove è possibile trovare i seguenti alimenti:

– Pomodoro
– olio d’oliva
– verdure a foglia verde come spinaci, cavoli, ecc…
– frutta secca come nel caso mandorle e noci
– pesci grassi ovvero salmone, sgombro, tonno e sardine
– frutta come fragole, mirtilli, ciliegie e arance.

Cibi antinfiammatori dieta sana - NonSapeviChe

Il consiglio degli esperti

Lo studio realizzato dal team di ricercatori dell’Università di Harvard, quindi, si presenta rivoluzionario e in grado di mettere le persone a conoscenza dei reali benefici che cibi dati per scontato hanno sul corpo ogni giorno.

Infatti, a commentare lo studio condotto è stato il relatore dottor Frank Hu, professore di nutrizione ed epidemiologia: “Molte delle principali malattie che ci affliggono, inclusi cancro, malattie cardiache, diabete, artrite, depressione e Alzheimer, sono state collegate all’infiammazione cronica. Molti studi sperimentali hanno dimostrato che i componenti di cibi o bevande possono avere effetti antinfiammatori”.

Cibi antinfiammatori dieta sana - NonSapeviChe

Sulla base di tale motivazione, quindi, il consiglio degli esperti è quello di seguire nel quotidiano la dieta per eccellenza, ovvero il regime alimentare che da decenni viene definito il migliore per la persona perché in grado di fornire al corpo tutto ciò di cui ha realmente bisogno, ovvero la Dieta Mediterranea. Nel suo intervento, infatti, il dottor Frank Hu di Harvard ha così concluso il suo intervento: “Una dieta sana è benefica non solo per ridurre il rischio di malattie croniche, ma anche per migliorare l’umore e la qualità generale della vita”.