La lavatrice è un elettrodomestico molto utile che per per essere efficiente richiede di essere pulito regolarmente. Ecco come fare per evitare di sbagliare e di romperla.

L’utilità della lavatrice è senza dubbio innegabile. Si tratta, non a caso, di un elettrodomestico che consente di risparmiare davvero molto tempo e di evitare di lavare gli indumenti a mano. Ciò detto, non tutti sanno la lavatrice come si pulisce.

Lavatrice come si pulisce, ecco passo passo cosa dovete fare

Scopriamo insieme quali sono tutti i segreti per rimettere a nuovo questo prezioso elettrodomestico.

Lavatrice come si pulisce: ecco tutti i segreti per non sbagliare

Lavatrice come si pulisce, ecco passo passo cosa dovete fare

La lavatrice è un elettrodomestico è che consente di lavare gli indumenti in maniera automatica che grazie all’utilizzo dell’acqua e di specifici detergenti consente di ottenere un risultato impeccabile con il minimo sforzo.

Molti non sanno bene come fare a pulire la lavatrice senza sbagliare. In realtà, si tratta di una pratica molto semplice che richiede solamente il rispetto di alcuni accorgimenti. Iniziamo col dire che la pulizia dell’elettrodomestico in questione deve essere eseguita a cadenza mensile. Ciò detto, partendo dall‘oblò, procuratevi dell’aceto, dell’acqua e un panno in microfibra. Mescolate gli ingredienti all’interno di una bacinella e procedete con il distribuire il tutto sul pannello esterno e sull’oblò. Dopo asciugate accuratamente il tutto.

Passiamo ora alla guarnizione. Essa va pulita con acqua e bicarbonato. A tal proposito, con l’aiuto di una spugna levate via la muffa eventualmente presente e dopo eliminate qualsiasi residuo con un panno asciutto in microfibra. In riferimento poi al cestello è sufficiente versare al suo interno dell’aceto bianco. Procedete con un lavaggio a vuoto, impostando la temperatura al massimo. Trascorsi circa 2, 3 minuti arrestate il lavaggio lasciate la miscela nel cestello per un’oretta. Al termine di quest’ultima impostate il riavvio del lavaggio e lasciate che giunga al termine. Ciò detto, seguendo questi utili e semplici consigli sarà possibile ottenere un risultato davvero impeccabile e mantenere la propria lavatrice in perfetta salute. Nel caso in cui nonostante le proprie cure, l’elettrodomestico in esame dovesse presentare qualche guasto, è consigliabile non affidarsi al fai da te quanto piuttosto affidarsi alle mani esperte di un tecnico.