Nella scelta delle ciliegie può essere utile rifarsi ai consigli delle nonne che molto spesso aiutano a scegliere quelle migliori.

Come molti di voi già sapranno, le ciliegie sono un frutto molto benefico per la nostra salute. In particolare sono molto ricche di vitamina A e C oltre che di quelle del gruppo B e PP. Senza contare poi che sono un’infinita fonte di sali minerali come, ad esempio, potassio, magnesio, ferro. Come se non bastasse, le ciliegie sono particolarmente in grado di contrastare patologie anche molto serie come l’ipertensione, il colesterolo e i tumori.

Ciliegie come essere certi della scelta e della qualità, ecco i consigli delle nonne per non sbagliare

Ciò detto, è molto importante adottare i giusti accorgimenti per poter scegliere quelle della qualità migliore. Ecco i consigli della nonna che vi torneranno molto utili.

Ciliegie: ecco come sceglierle senza sbagliare grazie ai consigli delle nonne

Ciliegie come essere certi della scelta e della qualità, ecco i consigli delle nonne per non sbagliare

Il periodo compreso tra la primavera e l’estate, sono tante le persone che si concedono il piacere di consumare questo fantastico frutto. A tal proposito, però, è molto importante saper sceglierlo con cura e nel modo corretto. Per questo tornano molto utili i consigli delle nonne.

In particolare, le ciliegie non dovrebbero essere mai troppo molli o scure. Di conseguenza, quando si scelgono è meglio testare con le proprie mani la consistenza del frutto in esame facendo attenzione comunque a non scegliere quelle troppo chiare. Fate attenzione, inoltre, ad individuare se sulla superficie sono presenti macchie o eventuali ammaccature. In tal caso, infatti, si sconsiglia di acquistarle e di orientarsi su altre, di maggior qualità. In riferimento ai piccioli, poi, questi non devono essere secchi ma presentarsi freschi e verdi. Per di più, queste non devono presentarsi troppo acerbe dal momento che in questo caso sono solite avere un gusto eccessivamente dolce.

Al di là dei fattori da valutare quando si acquista il frutto in esame è molto importante anche conservarle nel modo corretto una volta a casa. A tal proposito, infatti, si consiglia di riporle in frigo, all’interno di un sacchetto aperto così da evitare la formazione di muffe. Prima di consumarle, infine, si suggerisce di sciacquarle con abbondante acqua corrente.