Lavatrice e come disinfettarla. Ecco i rimedi naturali

Lavatrice e come disinfettarla. Ecco i rimedi naturali per sentirci sicuri di non usare sostanze dannose alla salute.

Possiamo dire che ogni tanto la nostra lavatrice ha bisogno di un restyling ma soprattutto in termini di pulizia. Avete mai immaginato che la lavatrice va pulita? Assolutamente si. Nelle tubature ed anche nel cestello stesso, si annidano batteri che nemmeno immaginiamo nonostante si auna degli elettrodomestici che “lava” continuamente.

rimedi naturali per disinfettare lavatrice e lavastroviglie
Lavatrice e come disinfettarla. Ecco i rimedi naturali

Oggi come oggi è indispensabile, ma affinché duri più a lungo e lavi al meglio, dobbiamo a nostra volta disinfettarla periodicamente. Esistono alcuni detersivi da poter utilizzare, ma sono sempre agenti chimici. Oggi andiamo a scoprire quali sono i rimedi naturali per procedere alla disinfezione della nostra lavatrice.

Lavatrice, ecco i rimedi naturali per disinfettarla

Purtroppo la lavatrice è anch’essa soggetta alla proliferazione dei batteri e questo avviene a causa dell’umidità che si ristagna al suo interno. Sappiamo che un ambiente umido aiuta la proliferazione dei batteri ed infatti questo accade alla lavatrice ed anche alla lavastoviglie, ma rimediare a questi con detergenti chimici non è la soluzione migliore anche perchè questi possono portare reazioni allergiche sulla pelle attraverso il lavaggio dei vestiti, ad esempio.

bicarbonato
bicarbonato

Ma quali sono i rimedi naturali? Uno di questi rimedi è sicuramente il bicarbonato e l’aceto. Per procedere con questi elementi basterà aggiungere l’aceto di vino nella vaschetta del detersivo e fare un lavaggio a vuoto a 90 gradi. Questo ci permetterà di eliminare i cattivi odori, calcare ed eventuali muffe, che possono essere presenti nell’elettrodomestico.

Possiamo aggiungere anche il bicarbonato insieme al detersivo che andremo ad usare per il lavaggio degli indumenti. Il bicarbonato eliminerà il calcare stagnato e fungerà anche da disinfettante per le sue proprietà. Per avere la lavatrice sempre al top non dobbiamo dimenticare di dare uno sguardo alle guarnizioni e di ripulirle ogni tanto. Se proprio non vogliamo procedere con i rimedi naturali, possiamo far fare un giro a vuoto a 90° con la candeggina. Ma io preferisco sempre il naturale. Per le guarnizioni, dicevamo, uniremo il bicarbonato ed il limone e il composto che ne otterremo lo spalmeremo sulle guarnizioni per lasciarlo agire qualche minuto. Risciacquiamo con un panno umido e via!