Perché dovresti pulire la cucina con il limone, incredibile il suo risultato sia come lucidante che come sgrassante.

Le proprietà “multi tasking” del limone le conosciamo tutti, ma non tutti però conosciamo i suoi possibili impieghi. Buonissimo sulla carne alla brace, sul pesce al forno. E’ buonissimo sulle fragole oppure è un ottimo digestivo. perfetto per fare un buon liquore ed anche dei dolci squisiti, ma poi? Il limone per che cos’altro è perfetto?

[caption id="attachment_54945" align="alignnone" width="1280"]Impieghi in cucina del limone Perché dovresti pulire la cucina con il limone[/caption]

In cucina abbiamo spesso usato il limone per preparare dei buonissimi piatti. Lo abbiamo impiegato in molte cose soprattutto lo abbiamo messo nella bacinella per lavare i piatti che hanno contenuto il pesce per eliminare i cattivi odori. E fino a qui ci siamo quasi tutti. Ma per che cos’altro possiamo impiegare il limone? Sapevate che il limone è un ottimo lucidante? E sapevate che è un ottimo sgrassatore?

Perché dovresti pulire la cucina con il limone

Ecco qu, possiamo impiegare rimedi naturali mettendo da parte i detersivi che comunque sono fatti di sostanze chimiche. Possiamo impiegare il limone diluito con l’acqua oppure da solo o ancora, unito al sale. Possiamo usare nel primo caso, il limone per riuscire a sgrassare e smacchiare i contenitori di plastica. Come fare? Semplice, immergiamo i contenitori in una bacinella con acqua calda, succo di limone e 1 cucchiaio di bicarbonato lasciando agire 5 minuti.

Ma non sgrassa solo i contenitori in plastica. Il limone sgrassa anche le superfici. Ad esempio la cucina. Per sgrassare il piano da lavoro strofiniamo mezzo limone sopra e lasciamo agire per 5 minuti, poi procediamo al risciacquo con panno in microfibra. E per i piatti? Mezzo limone nella bacinella con l’acqua e via il grasso! Il limone è perfetto anche per pulire i vetri aggiungendo il succo nello spruzzino con acqua calda e procedendo come fosse un normale detergente.

E così come per i vetri anche per i ripiano del frigorifero, sui rubinetti. Basteranno 10 minuti circa. Se lo uniamo al sale, via il calcare dalla macchinetta per il caffè, basterà riempire il serbatoio con acqua, sale e limone e mettere sul fuoco come se dovessimo preparare il caffè. IL miglior amico del mattino sarà squisito e il nostro sarà un risveglio alla grande!