Quando si è a dieta si può mangiare il pane in quantità limitata. Ecco come sostituirlo senza sentirne la mancanza

Con l’arrivo dell’estate in molti vogliono rimettersi in forma in tempo per la prova costume. Tra gli alimenti più amati, ma anche tra quelli a più alto contenuto calorico, ci sono i carboidrati. Tra questi il pane è sicuramente quello più presente nelle nostre tavole. Difficile farne a meno.

Niente paura però. Ci sono dei semplici trucchi per potere tranquillamente sostituire il pane nelle nostre tavole senza sentirne troppo la mancanza. Intanto è importante sottolineare che eliminare totalmente i carboidrati sia assolutamente dannoso. Si ha infatti bisogno di tutte le sostanze nutritive. E’ bene però cercare degli alimenti che possano in parte sostituirli.

Fare a meno del pane durante la dieta, ecco come sostituirlo

Dark multigrain bread fresh baked rustic breakfast food Whole grain homemade bakery tasty fruit jam berry

E’ bene sottolineare che il tipo di pane sicuramente influenza il tipo di calorie che si assimilano. Un pane integrale sicuramente se si è a dieta è più consigliabile di un pane classico.

Come detto ci sono poi diversi sostituti del pane. Che, è bene dirlo, non sono grissini e cracker come molti credono, visto che hanno più grassi e sale rispetto al sale. Bisogna stare attenti quindi a non cadere vittime di false credenze che possono in realtà fare peggiorare la situazione

Le gallette di riso o di mais per esempio sono ottimi sostituti. Saziano, ed essendo privi di lievito sono ottimi contro il gonfiore addominale. Anche il pane azzimo è un buon sostituto del pane normale.

Potete sicuramente accompagnare il limitare l’utilizzo di pane cercando di evitare anche il consumo di farina bianca. Anche in questo caso sono davvero tantissimi i sostituti.  Farina integrale, Farina di ceci,  Farina di mais,  Farina di segale, Farina di Kamut, Farina di Soia,  Farina di riso e Farina di legumi sono ottime alternative alla farina classica che possono essere utilizzate come sostituti durante la dieta. In ogni caso è bene come detto evitare di fare diete troppo drastiche. La parola chiave è equilibrio. Per questo è opportuno in ogni caso consultare un professionista che sappia dare una dieta adatta alle nostre esigenze senza privarci di importanti sostanze nutritive. Solitamente il pane è concesso in quantità limitate. Si potrà quindi sopperire al resto con i piccoli consigli che avete letto in questo articolo.