Ti e scappato il sale di mano, ecco come rimediare senza buttare nulla e ridurci a dover solo ordinare una pizza.

Non vi è mai capitato? Oddio, a me molto più di quello che immaginiate. Esagerare con il sale è stato troppo spesso un vero e proprio cruccio ed altrettante volte ho dovuto rifilare le pietanze troppo buone di sale. Spesso, devo ammettere, erano davvero disgustose. Gironzolando qui e lì, ho letto tante cose e provate tante altre, ma questo rimedio è stato davvero infallibile.

[caption id="attachment_54942" align="alignnone" width="1280"]Cibi salati, ecco come fare Ti è scappato il sale di mano? Ecco alcuni rimedi[/caption]

 

Che sia un passato, una zuppa o un qualsiasi altro piatto, possiamo immaginare ad aggiungere lo zucchero. Direte voi “Ma come lo zucchero in un piatto salato?”. Si. Dovremo mettere una zolletta di zucchero nel piatto affinché si sciolga un pochino per qualche secondo. E se abbiamo fatto un brodo troppo salato? Mettiamo una patata cruda, una fettina che dovrà (una volta immersa) divenire trasparente.

Ti è scappato il sale di mano? Ecco alcuni rimedi

Chi dice che non possiamo rimediare se un cibo, sugo, impasto, brodo, zuppa o minestre siano troppo saporite di sale? Nessuna paura, il rimedi c’è e funziona. Come abbiamo visto sopra, lo zucchero è un grande salva cibo. Lo possiamo aggiungere nella zuppa, minestra oppure nell’impasto per la pizza, o nella pastella. Ne basterà un cucchiaino, circa 5 g. E se “sgarriamo” col sale nel sugo di pomodoro? Anche lì lo zucchero salva. Ma anche la panna, o il latte o la crema di formaggio possono aiutare. Ne basteranno due cucchiai.

Cibi da evitare se hai il diabete, per vivere meglio e a lungo

Un altro trucchetto che non vi lascerà delusi è quello della mela. Se in casa abbiamo una mela verde, possiamo tagliarne un cucchiaio del suo succo, ad esempio, nel pesce al forno che abbiamo salato troppo, oppure nella nostra carne stufata. E se non abbiamo la mela verde? Procediamo con il succo di limone.

Per eliminare il sale in eccesso possiamo anche usare la scorza del pane raffermo che immergendola nella pentola assorbirà il sale. Possiamo cuocere in padella con dell’acqua le verdure cotte al vapore che abbiamo salato troppo, oppure possiamo aggiungere delle erbe aromatiche all’arrosto salato. Il riso? Niente paura. Passiamolo sotto acqua correte per qualche secondo ( 30 secondi vanno bene).