Avete tirato fuori le vostre tende da sole da mettere in giardino ma sono sporche e muffite? Con questo rimedio torneranno come nuove

Per chi ha la fortuna di giardini e terrazzi nella propria abitazione il mese di Maggio è periodo di grandi manovre. E’ il mese, infatti, dove si iniziano a respirare di nuovo alte temperature e giornate all’aria aperta. Dove, insomma, si può tornare a popolare gli spazi esterni della propria abitazione. Colazioni, apertivi, un semplice momento di relax…possono davvero essere sfruttati in mille modi diversi.

tende da sole grigie e ammuffite, ecco come farle tornare come nuove con questo prodotto 10052022 nonsapeviche

E’ anche vero però che con l’arrivo dell’estate le temperature saranno sempre più alte. Soprattutto nelle ore dove il sole batte maggiormente, può diventare davvero difficile stare in terrazzo o in giardino e si rischia di scottarsi e stare male. Ecco perché molti si affidano alle tende da sole, per riparare o lo spazio dal calore dei raggi solari. Nei preparativi per l’estate, dunque, non può mancare togliere fuori la vostra tenda, che avete riposto dall’anno scorso, e rispolverarla per la nuova stagione. Farlo però può essere più difficoltoso del previsto. Nel corso del tempo infatti le tende accumulano sporco e polvere, ma possono accumulare anche muffa, e si rovinano davvero facilmente. Con questo semplice trucco però riuscirete a pulirle e a renderle come nuove in men che non si dica.

Il semplice trucco per pulire perfettamente le vostre tende da sole: basta davvero pochissimo

tende da sole grigie e ammuffite, ecco come farle tornare come nuove con questo prodotto 10052022 nonsapeviche

Il trucco per pulire le tende senza neanche staccarle è utilizzare l’idropulitrice. Questo strumento è davvero perfetto da utilizzare negli ambienti esterni. Con il suo getto d’acqua regolabile a diversi livelli di potenza può lavare anche lo sporco più incrostato. Può esser utilizzato su muri, pavimenti, ma non solo…è perfetto anche per le tende da sole.

Per avere un effetto migliore e assicurarsi che funzioni anche in caso di sporco davvero incrostato potrete aiutarvi con un potente igienizzante, che può essere la candeggina ma anche l’acqua ossigenata. Questa è particolarmente indicata perché meno inquinante ma ugualmente molto efficace nelle pulizie e contro la muffa.

Potete creare il vostro personale detergente con acqua ossigenata, acqua distillata, detersivo per piatti ed acido citrico. Una volta applicata la sostanza potete completare l’opera con l’idropulitrice, assicurandovi di usare un getto adeguato in modo da evitare che questa possa rovinarsi. Con questo trucco le vostre tende saranno sempre davvero perfette