La Carta di Identità Elettronica è un documento grazie al quali i cittadini italiani possono accedere ai servizi online messia disposizione dalle Pubbliche Amministrazioni abilitate. A proposito di CIE, ecco una novità direttamente sul cellulare.

La Carta di Identità Elettronica rappresenta senz’altro un’innovazione volta a migliorare e semplificare la vita dei cittadini italiani. Tra gli aspetti più importanti c’è il fatto che consente di rendere il rapporto con la Pubblica Amministrazione decisamente più agevole. Senza contare poi che essendo un documento non cartaceo non è oggetto ad usura.

Fatte queste precisazioni c’è una novità che contribuisce a rendere la CIE ancor più pratica per i cittadini italiani. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Carta di Identità Elettronica: ecco la novità

La richiesta del documento in esame prevede il pagamento di una quota fissa stabilita sui 16,79 euro. Tale importo, tuttavia, può variare da Comune a Comune tendo conto dei costi relativi alla segreteria o anche ai relativi diritti. Al di là di questo, come accennato poc’anzi si tratta di un documento molto utile e che tra ‘altro è interessato da una novità. Questa riguarda la possibilità di installare la Carta d’identità Elettronica direttamente sul vostro cellulare.

Per fare ciò, è essenziale l’attivazione della funzione NFC, Near Field Communication, che consente di proseguire con il processo in questione. Ora, avviate il download dell’app CieID messa a disposizione dalla Zecca dello Stato. Una volta presente sul vostro cellulare, aprite l’app in esame ed eseguite la registrazione della carta di identità elettronica n vostro possesso. Il procedimento è molto semplice basta infatti andare su “Registra la tua carta” per poi inserire il codice Pin. Questo dovrà essere composto da 4 cifre e viene rilasciato solitamente al momento della richiesta di rilascio della CiE. Esso, tra le altre cose, dovrà essere integrato con altre 4 cifre che sono spedite insieme al documento direttamente a casa.

Ebbene, terminato anche questo passaggio non dovete fare altro che avvicinare la carta sul lettore NFC del vostro cellulare e completare la procedura. Terminato anche questo procedimento, la vostra Carta d’identità Elettronica è pronta per essere utilizzata e dunque per accedere ai servizi online messi a disposizione dalla Pubblica Amministrazione.