Un nuovo rivoluzionario collirio arriva direttamente dagli Stati Uniti: può correggere il difetto visivo della presbiopia

La presbiopia è un difetto visivo che solitamente si manifesta con l’avanzare dell’età. Consiste in una progressiva incapacità di mettere a fuoco gli oggetti più vicini che, appunto, compare solitamente dopo i quarant’anni.

Se non vedi più da vicino e soffri di presbiotica ecco il rivoluzionario collirio che pupò aiutarti

Una nuova e potente arma però potrebbe eliminare definitivamente questa problematica comune a molti. Si stima infatti che siano oltre un miliardo in tutto il mondo, circa un ottavo della popolazione, coloro che soffrono di questo difetto visivo.  

Dagli Stati Uniti il nuovo rivoluzionario collirio contro la presbiopia: come funziona

Se non vedi più da vicino e soffri di presbiotica ecco il rivoluzionario collirio che pupò aiutarti

La Food and Drugs Administration, ente statunitense, ha approvato un collirio in grado di combattere la presbiopia. Si tratterebbe di uno strumento davvero rivoluzionario, se si pensa che sino ad ora il rimedio per la presbiopia consisteva in occhiali, lenti a contatto o interventi chirurgici.

Sino ad ora sono state riscontrate due principali cause della presbiopia. La prima è che il difetto sia dovuto alla maggiore pesantezza del cristallino, che si ispessisce e cambiando forma con più difficoltà  rende più difficile la messa a fuoco. La seconda è che invece la causa sia il muscolo responsabile della contrazione del cristallino a causa dell’età. Le gocce, commercialmente note con il nome di Vuity negli USA, si basano su una combinazione delle due teorie.

La luce, anziché arrivare alla retina, viene focalizzata su un punto dietro di essa, sfocando così le immagini. Il collirio restringe la pupilla, riducendo la quantità di luce che entra nell’occhio. In questo modo la retina riesce a focalizzare meglio e a mettere maggiormente a fuoco. Il farmaco, che ha il principio attivo della pilocarpina, agisce un quarto d’ora dopo averlo somministrato, e ha la durata di diverse ore.

Grazie a questo collirio, il difetto visivo della presbiopia sarebbe praticamente sconfitto. Intanto la ricerca continua a fare passi da gigante, studiando ulteriori principi attivi che possano garantire un risultato ancora migliore.

Questo farmaco promette comunque già di essere rivoluzionario, e di potere cambiare la vita del miliardo di persone che soffre di questo difetto visivo. Al momento il prodotto è commercializzato solo negli Stati Uniti, non è quindi ancora disponibile in Italia. Non si sa ancora quando e se questo collirio sarà disponibile anche nelle nostre farmacie.