Il ritorno alla vita precovid prevede un altro importante step sulle mascherine possibile dopo la nuova ordinanza firmata dal Ministero della Salute. Ecco di cosa si tratta nello specifico.

Nel corso degli ultimi due anni la vita di ogni persona nel mondo è cambiata notevolmente e sotto ogni punto di vista, sia nel quotidiano che anche nell’eccezionalità dei casi, così come in merito ai viaggi all’estero.

Mascherine via per sempre - NonSapeviChe

La mascherina è diventata un accessorio necessario e indispensabile da utilizzare in ogni contesto e che, in molte occasioni, ha scatenato anche non poche polemiche. La fine della pandemia e l’arrivo della fase endemica del Covid-19 non sarebbe più un’illusione, motivo per cui con il mese di maggio 2022 si inaugura una nuova fase in relazione all’utilizzo della fatidica mascherina.

Via le mascherine dal volto… per sempre!

Questa è la grande speranza che gli italiani nutrono da ormai un mese a questa parte, nel tentativo di riprendere in mano la propria vita dopo due anni di Stato di Emergenza e limitazioni imposte a seguito di questo. Il 31 marzo 2022, infatti, il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha annunciato la fine di un biennio di restrizioni, distanze di sicurezza ecc… il tutto caratterizzato, appunto, da una calendarizzazione ben studiata dalla squadra di Governo nel tentativo di incentivare una convivenza con il virus, dato che la curva dei contagi è in costante mutazione con tanto di pazienti ricoverati in strutture ospedaliere.

Mascherine via per sempre - NonSapeviChe

Il mese di maggio 2022, inoltre, segna anche l’avvio di un nuovo step in relazione alle mascherine, le quali possono essere tolte in pubblico e in alcuni spazi al chiuso ma con le dovute cautele, in relazione ad assembramenti e spazi chiusi molto piccoli. La conferma di quanto detto, non a caso, arriva da numerosi video condivisi sui social network realizzati da utenti felici di poter (finalmente) entrare in varie location senza più indosso la mascherina.

Prossimo l’addio anche al Passenger locator form

La nuova ordinanza firmata dal Ministero della Salute prevede anche la cessazione della messa in atto delle disposizioni imposte dal Passenger location from, condiviso anche con altre nazioni europee e non solo, che disciplina eventuali viaggi all’estero e l’arrivo di turisti (e non solo) nella nostra nazione. Il Passenger location from, dunque, rimarrà attivo con deroga almeno fino al 31 maggio 2022.

Mascherine via per sempre - NonSapeviChe

Il tutto non finisce qui, dato che il Ministero della Salute ha deciso anche di far luce sull’utilizzo delle mascherine dato che l’obbligo di indossare FFp2 nei seguenti luoghi e contesti:

– aeromobili adibiti a servizi commerciali di trasporto di persone
– navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale
– treni impiegati nei servizi di trasporto ferroviario passeggeri di tipo interregionale, Intercity, Intercity Notte e Alta Velocità
– autobus adibiti a servizi di trasporto di persone, ad offerta indifferenziata, effettuati su strada in modo continuativo o periodico su un percorso che collega più di due regioni ed aventi itinerari, orari, frequenze e prezzi prestabiliti
– autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente
– mezzi impiegati nei servizi di trasporto pubblico locale o regionale
– mezzi di trasporto scolastico dedicato agli studenti di scuola primaria, secondaria di primo grado e di secondo grado
– spettacoli aperti al pubblico che si svolgono al chiuso in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali assimilati, eventi e competizioni sportive che si svolgono al chiuso.