Nuovo cashback 2022: la guida ufficiale per averlo

Ecco come fare per il richiedere il cashback 2022 e per poter partecipare al programma senza sbagliare. 

Il cashback è un programma che permette di ottenere un rimborso in denaro in base agli acquisti che si effettuano, ma solo se vengono pagati con strumenti elettronici (carte di credito, bancomat, acquisti effettuati on line anche con carte prepagate e i bonifici effettuati tramite SDD).

Questa è un’operazione del Governo per cercare di contenere le frodi e le evasioni fiscali, un poco come la lotteria degli scontrini. Per poter partecipare bisogna avere determinati requisiti. Vediamo nel dettaglio cosa fare.

Ecco come partecipare al programma nel 2022

Il programma è stato introdotto nel 2020, nel 2021 è stato sospeso ed è tornato nel 2022. Si potranno avere i rimborsi sul proprio conto corrente per gli acquisti effettuati da gennaio a giugno.

Per aderire al cashback oltre ad essere maggiorenne e residente in Italia bisogna anche registrarsi su di una piattaforma elettronica. Vediamo nel dettaglio come fare punto per punto:

  • scaricare l’app IO sullo smartphone o sul tablet
  • Accettare i termini e le condizioni (dichiarando di avere i requisiti necessari per partecipare all’iniziativa)
  • Inserire i dati richiesti:
      • Codice fiscale
      • il nostro codice Iban intestato per l’erogazione dei rimborsi tramite bonifico. L’erogazione dei rimborsi da parte di Consap S.p.A. avviene tramite bonifico sul codice IBAN entro e non oltre 10 giorni dalla fine del periodo per cui hai maturato il rimborso.
      • Gli estremi identificativi di uno o più Strumenti di Pagamento elettronici che utilizzerai ai fini del Programma

Questo ultimo punto è molto importante perchè solo gli acquisti effettuati con lo strumento di pagamento registrato ci permetteranno di partecipare al programma.

  • Visualizzare le transazioni effettuate: attenzione perchè potrebbero essere necessari alcuni giorni per la contabilizzazione dei pagamenti. Ci potrebbero volere anche 3 giorni lavorativi.

L’adesione al programma può essere interrotta in qualsiasi momento. Basterà rientrare nell’App IO e cancellarci. In questo caso però si andrebbero a perdere gli importi maturati ed ancora non accreditati. Si potrà sempre riattivare il servizio e partecipare ancora al programma in un secondo momento.

Strumenti elettronici di pagamento ammessi

Per poter avere il rimborso si dovranno pagare beni o servizi con:

  • carte di debito su circuiti internazionali e su circuito PagoBANCOMAT;
  • carte di credito;
  • carte fedeltà, ovvero carte e app di pagamento connesse a circuiti privativi e/o a spendibilità limitata (esclusi, quindi, quelli solo per accumulo punti);
  • app di pagamento, come ad esempio Satispay o BANCOMAT Pay;
  • altri sistemi di pagamento, come ad esempio Google Pay e Apple Pay (dal 2021).