Quali sono gli alcolici che ingrassano di più, ecco la classifica

Anche le bevande contribuiscono alle nostra calorie giornaliere. Ecco quali sono gli alcolici che fanno più ingrassare

Viene immediato pensare alle calorie di una pizza, di una lasagna, o di un gustoso panino. Quello che si sottovaluta spesso, però è che non solo il cibo, ma anche le bevande hanno una pesante influenza sulle calorie che ingeriamo e sulla nostra dieta, soprattutto se si parla di alcolici.

quali sono gli alcolici che ingrassano di più, ecco la classifica

Ebbene si. E’ scientificamente provato che bere alcolici aumenti la predisposizione ad accumulare grasso viscerale, ovvero a mettere su la così detta pancetta. Questo rappresenta ovviamente anche un problema per la salute, visto l’attinenza con le malattie cardiovascolari. Non tutti gli alcolici hanno però lo stesso effetto. Obesity Science&Practise ha stilato la classifica degli alcolici che fanno più ingrassare.

Quali sono gli alcolici che fanno ingrassare di più, lo dice la ricerca

quali sono gli alcolici che ingrassano di più, ecco la classifica

La ricerca, portata avanti dall’’Iowa State University, ha preso come campione 1.869 persone caucasiche di età compresa tra i 40 e i 79 anni, prendendo in analisi abitudini, stili di vita, salute e fattori demografici. E’ emersa una correlazione tra la percentuale di percentuale di grasso viscerale e sottocutaneo e il consumo di alcuni alcolici.

Il consumo di birra ha una notevole percentuale maggiore di grasso viscerale. Sono stati riscontrati inoltre minori livello di colesterolo buono, e un peggioramento dell’efficienza dei processi di dispendio energetico e possibile contributo all’aumento di peso corporeo.

Anche nei consumatori di liquori è stata riscontrata una maggiore massa grassa. In alcuni casi sono stati riscontrati dei parametri che si possono ricondurre ad un altro grado di compromissione renale

Lo stesso non avviene con il vino. Il vino rosso infatti non ha collegamenti con il grasso viscerale, anzi, alcune sostanze influiscono positivamente sui livelli di colesterolo. Il vino bianco invece favorisce una migliore densità ossea.

In sostanza, birra e liquori favorirebbero l’insorgenza della così detta “pancetta” e farebbero ingrassare, mentre il vino no. Il vino bianco sarebbe addirittura benefico per le nostre ossa. La relazione tra grasso e alcolico dipende insomma dal prodotto che si consuma.

Bere insomma può davvero danneggiare la nostra linea, anche se ovviamente più che una questione estetica è una questione di salute. L’eccessivo consumo di alcool è dannoso per tutto il nostro organismo, e può causare danni ben più gravi di un po’ di pancetta.