Camicie e magliette con le ascelle gialle, ecco come farle tornare bianche con questo trucchetto

Le vostre camicie hanno macchie e aloni? Con questi semplici rimedi naturali torneranno bianche come prima

Capita spesso che le nostre magliette e camicie preferite finiscano con il rovinarsi e ingiallirsi nella parte sotto le ascelle. Il passare del tempo, l’utilizzo del deodorante, il sudore, lo sporco nell’aria…sembra davvero inevitabile che con la nostra maglietta perda il suo candore iniziale.

camicie e magliette con le ascelle gialle, ecco come farle tornare bianche con questo trucchetto

Non sempre il normale lavaggio non basta per eliminare totalmente queste macchie. Niente paura però. Ci sono dei metodi che vi permetteranno di eliminare l’antiestetica e fastidiosa macchia e di far tornare le vostre camicie e magliette bianche e pulite come quando le avete comprate.

Macchia gialla sulla vostra camicia o maglietta, ecco i rimedi naturali per sbiancarla

camicie e magliette con le ascelle gialle, ecco come farle tornare bianche con questo trucchetto

Se in alcuni casi il normale lavaggio è sufficiente per eliminare l’alone, in altri casi casi questo come detto non basta. Bisogna quindi affidarsi ad altri rimedi. Prima di comprare particolari prodotti in commercio, ci sono davvero tantissimi rimedi naturali davvero efficaci che possono essere provati.

Tra questi c’è sicuramente l’aceto di vino bianco. Vi basterà riempire una bacinella d’acqua e versare al suo interno un bicchiere di aceto. Lasciando in ammollo la maglietta per un po’ di tempo Se preferite potete semplicemente tamponare con l’aceto. Lavandola poi in lavatrice vi accorgerete di come questa ne uscirà sbiancata.

Un altro buon rimedio può essere utilizzare sale e limone spremuto, da applicare sulla macchia. Un altro efficace rimedio della nonna.

Un altro ottimo rimedio è il bicarbonato. Unito con l’acqua a formare una sorta di crema è un ottimo sbiancante naturale da applicare sul vostro alone. Il bicarbonato può essere anche utile se unito al detersivo per i piatti. Strofinato sulla macchia e lasciato agire per qualche ora può davvero aiutare.

In ogni caso è importante, onde evitare reazioni indesiderate qualora la camicia o la maglietta fossero di un tessuto particolare o colorate, provare prima questo rimedio su una parte nascosta e piccola di tessuto, in modo da potere prima verificare l’effetto del rimedio.

Sconsigliato invece l’utilizzo della classica candeggina. in molti casi può rendere il vostro problema ancora più evidente.

Basta davvero poco quindi per rendere le vostre camicie perfette come prima e levare quelle fastidiose macchie e aloni.