Il kiwi è indubbiamente un frutto oltre che molto buono estremamente benefico per la salute. In particolare, gli esperti insistono su un motivo in particolare per cui bisognerebbe mangiarlo.

Il kiwi è un frutto che origina da una pianta che può arrivare anche ai 10 metri di altezza e che presenta ramificazioni lunghe e piuttosto sottili. Detto ciò, non tutti sono a conoscenza delle grandi proprietà benefiche di questo frutto che spesso è sottovalutato rispetto ai soliti frutti come mele o agrumi.

Ecco perché dovremmo mangiare i i kiwi, fanno una cosa che l'altra frutta non fa

Scopriamo insieme per quale motivo in particolare gli esperti consigliano di consumarne sempre in gran quantità.

Kiwi: ecco perchè bisognerebbe sempre mangiarlo

Ecco perché dovremmo mangiare i i kiwi, fanno una cosa che l'altra frutta non fa

La polpa di cui è costituito il kiwi si presenta particolarmente succosa e gradevole al palato. Oltre al sapore che indubbiamente ha il suo valore, l’aspetto più importante che deve spingere a consumare questo tipo di frutto è sicuramente legato al valore nutrizionale. In particolare, si tratta di un frutto particolarmente ricco di acqua e per questo aiuta a prevenire l’invecchiamento della pelle rendendola maggiormente idratata e visibilmente più sana. Senza contare poi che è ricco di vitamina C, sostanza che risulta essere particolarmente efficace nell’aumentare le difese immunitari e prevenire l’insorgere di malattie quali, ad esempio, tumori e malattie dello stomaco. Non solo essendo un’efficace antiossidante, la vitamina C è in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento precoce delle cellule.

Leggi anche: MACEDONIA DI FRUTTA: GLI ERRORI DA NON FARE DURANTE LA PREPARAZIONE

Tra le altre sostanze benefiche riscontriamo la presenza di:

  • vitamine K, E;
  • folati ;
  • potassio;
  • fosforo;
  • calcio.

Un altro aspetto che merita la sua attenzione è rappresentato dal fatto che il kiwi contiene poche calorie. Basti pensare infatti che per 100 grammi di prodotto si assumono circa 60 Kcal. E’ per questo che, soprattutto a chi segue un regime alimentare dietetico, si consiglia il consumo regolare di questo alimento.

Leggi anche: SUCCHI DI FRUTTA, NON TUTTI FANNO BENE: ECCO COME RICONOSCERLI

Detto ciò, è chiaro che si tratta di un frutto dalle indubbie proprietà benefiche che non deve essere considerato meno di altri frutti solitamente più consumati come, ad esempio, mele o agrumi. Allo stesso modo, di fatti, il kiwi assicura l’apporto dei nutrienti necessari a garantire la salute del nostro corpo.

Ecco perché dovremmo mangiare i i kiwi, fanno una cosa che l'altra frutta non fa