Dimagrante, disintossicante, spezza fame, regolarizza l’intestino: ecco di quale magico ortaggio stiamo parlando

Questo ortaggi è molto comune in cucina e si presta a diverse preparazioni, anche di tisane. E’ noto soprattutto per le sue proprietà depurative e digestive.

Ha un basso contenuto calorico, ha proprietà digestive e depurative per l’organismo, oltre che diuretiche. Viene anche consumato come alimento che spezza la fame, grazie al suo potere saziante. Per questo è un cibo particolarmente indicato nelle diete.

Finocchio

Ottimo alimento da inserire nelle diete dimagranti grazie al suo basso contenuto calorico, questo ortaggio conta solo 9 kcal per 100g di prodotto e per questo è l’alimento con il minor apporto energetico. E’ ideale quindi come spuntino in diete ipocaloriche, che hanno l’obiettivo della perdita del peso corporeo. Il suo potere saziante, poi, dato dal contenuto di fibre e acqua, lo rendono un alimento spezza fame, poiché permette in regime dietetico di non mangiare troppo. Ma di quale ortaggi si tratta?

L’ortaggio ideale per le diete ipocaloriche

Finocchi

Il super alimento alleato delle diete è il finocchio, ortaggio noto per le sue caratteristiche organolettiche: all’assaggio risulta croccante e profumato, tipico della tradizione culinaria mediterranea dove è presente quasi tutto l’anno e viene utilizzato in modi versatili e squisiti in cucina. La sua particolarità risiede nell’aroma dato dalla presenza dell’anetolo, un’essenza usata anche per preparare famosi liquori come la sambuca.

LEGGI ANCHE >>> Come fare un insalata buona e digestiva con un ortaggio detox

Non è solo buono, ma il finocchio è anche sano. Una delle proprietà che maggiormente lo fanno apprezzare nelle diete è quella digestiva. E’ tradizione il suo consumo alla fine dei pasti per accelerare la digestione. Può essere gradito a crudo oppure infuso nelle tisane digestive. Una sua proprietà importante è quella di eliminare i gas in eccesso nello stomaco e nell’intestino, permettendo di sgonfiare pancia e addome.

Il finocchio è anche diuretico e depurativo, al suo interno c’è per il 93% acqua, che assieme al potassio e al basso contenuto di sodio, lo rendono ideale per contrastare la ritenzione idrica. La presenza di fibre, inoltre, permettono di regolarizzare l’intestino e contrastare la stitichezza. 

LEGGI ANCHE >>> Finocchi, tutto quello che ancora non sapete su questo ortaggio fantastico sorprendente

Il finocchio è un antiossidante, per il suo contenuto di sostanze preziose come flavonoidi e vitamina C, che contrastano i radicali liberi e migliorano l’azione del sistema immunitario. I flavonoidi, in particolare, hanno poteri antinfiammatori, rafforzano i capillari  e hanno proprietà antibatteriche e fungicide. Per questo il finocchio ha anche proprietà anti-tumorali.