Benefici delle verdure crude? Non conoscete ancora quelli di quelle cotte, sono fantastici!

Siete pronte a scoprire quali verdure possiedono maggiori benefici e le loro proprietà rimangono invariate dopo la loro cottura? Ma soprattutto quali si possono mangiare crude e quale cottura bisogna prediligere?

Questa guida vi aiuterà molto, a scoprire tante piccole sfaccettature inerenti a questo argomento alquanto serio e importante. Infatti quando si parla di salute e di alimentazione sana i consigli sono sempre graditi, in modo da imparare nuove nozioni.

 verdure cotte fanno bene

Come avete letto dall’introduzione esistono delle verdure in grado di donare molteplici benefici mediante la cottura. Si parlano di verdure che bisogna cuocere e quindi occorre conoscere anche il metodo giusto per poterli preparare nel migliore dei modi.

Inoltre affronteremo anche un paragrafo dove vi verranno fornite delle tipologie di verdure che potranno essere mangiate crude. Non vi resta che mettervi comodi, in modo da poter mangiare e cucinare questi alimenti nella maniera giusta!

LEGGI ANCHE: Secondo voi le verdure congelate sono come quelle fresche? Ecco la risposta

Le 3 verdure più consigliate al momento!

 verdure cotte fanno bene

  • Bietola: questa verdura a foglia verde è maggiormente consigliata rispetto ad altre tipologie, perchè in grado di contrastare i radicali liberi. Consigliata per abbassare i livelli di colesterolo cattivo nel sangue e ideale per contrastare svariate malattie e patologie delle ossa.
  • Cavolfiore: questo ortaggio invece è il più consigliato fra tanti in quanto ricco d’acqua e viene consigliata fra gli esperti come la verdura dietetica per eccellenza. Il cavolfiore è in grado di proteggere il sistema immunitario e contrastare l’invecchiamento della pelle e quello cellulare.
  • Zucca: essa è ricca di antiossidanti essenziali per la regolare funzione cardiaca. Inoltre la zucca è ricca di sali minerali e oligominerali, per non parlare delle innumerevoli fibre. Questa verdura non solo protegge il cuore ma anche le arterie, riduce i disturbi e infiammazioni alla vie urinarie.

LEGGI ANCHE: Acqua di cottura delle verdure: un vero elisir di bellezza!

Consigli e verdure che si possono mangiate crude!

Come molte persone sanno le verdure crude riescono a possedere un concentrato di vitamine, proprietà e azioni benefiche. Infatti di solito la cottura tende a ridurre i loro livelli, ma niente paura esistono verdure che si possono mangiare senza doverle per forza cuocere.

Tra le verdure più comuni si hanno i pomodori, il sedano, le carote, i peperoni, i finocchi e i cetrioli. Ovviamente la lista è ancora lunga ma vorremmo focalizzarci suoi più usati e amati nelle cucine.

Le carote per esempio si consigliano perchè ricche di vitamine, polifenoli, betacarotene. Esse sono consigliate per proteggere la vista, per rafforzare la memoria e per proteggere l’intestino da eventuali infiammazioni.

È possibile  realizzare in casa degli aperitivi composti da una serie di verdure crude tagliate a listarelle, da accompagnare magari con qualche salsina fatta in casa o dell’humus di ceci. Inoltre la cottura migliore per non perdere proprietà e vitamine e quella al vapore, dove la cottura avviene in maniera graduale e lenta.

 verdure cotte fanno bene