Maturita2022, previsto un po’ di vantaggio per gli studenti

Durante l’ultimo biennio gli italiani hanno visto cambiare notevolmente il mondo dell’istruzione dalla scuola dell’infanzia alle università. Uno dei temi principali di discussione, però, resta l’esame di maturità che in questo 2022 prevede anche un vantaggio dato agli studenti.

La scuola italiana ha cambiato forma e modalità di gestione costretta ad adeguarsi, necessariamente, alle varie problematiche scaturite dalla pandemia da Coronavirus, così come dimostrato dall’introduzione della didattica online per ogni ordine e grado di istruzione.

Esami di Stato agevolazioni - NonSapeviChe
Esami di Stato agevolazioni – NonSapeviChe

Quanto detto, non a caso, si è subito riflesso sugli esami di maturità del 2020 per i quali si è garantito agli studenti la possibilità di poterli eseguire in totale sicurezza e completare così il percorso di studi. La domanda giusta da porsi adesso, quindi, è la seguente: cosa cambia in vista dei fatidici esami di maturità in questo 2022?

Esami di maturità, ecco cosa cambia

In questi ultimi mesi uno dei temi principali sul quale si è interrogato il Governo e anche il ministero dell’istruzione riguarda appunto gli esami di maturità, dato l’allentamento previsto per le misure di mantenimento del contagio da Covid-19 uno degli interessi principali mostrati dalle istituzioni è quello di poter garantire una parziale ritorno alla normalità anche in questo campo.

Differentemente da quanto successo nel 2020 nel 2021, gli studenti non dovranno più affrontare un’unica prova orale su tutte le materie e la tesina scelta, dato che in queste settimane è stato annunciato il ritorno delle due prove scritte.

[caption id="attachment_44826" align="alignnone" width="740"]Esami di Stato agevolazioni - NonSapeviChe Esami di Stato agevolazioni – NonSapeviChe[/caption]

Il punteggio ottenuto dagli studenti va ripartito tra 15 punti per prova scritta e 20 per quelle orali, i quali andranno sommati ad un 50 punti che questi hanno accumulato nel triennio.

LEGGI ANCHE: Quanto potete spendere al giorno con il vostro bancomat dal 2022

LEGGI ANCHE: Bonus 1000 euro senza Isee, potete fare domanda dal 17 febbraio 2022: ecco a chi spetta

L’agevolazione prevista per gli studenti

Data la nuova rimodulazione degli esami di maturità dopo il biennio di pandemia, prevede anche un’agevolazione che verrà data agli studenti che quest’anno hanno dovuto fare i conti con i PTCO, ovvero i corsi di alternanza scuola – lavoro.

[caption id="attachment_44827" align="alignnone" width="740"]Esami di Stato agevolazioni - NonSapeviChe Esami di Stato agevolazioni – NonSapeviChe[/caption]

Secondo quanto reso noto anche dal portale Orizzonte scuola, i PTCO nonna saranno ritenuto requisito d’accesso alle prove degli Esami di Stato 2022, anche se questi rimarranno comunque oggetto di discussione durante la prova orale.