Grassi e zuccheri sono difficili da sconfiggere ma la scienza ci aiuta: ecco cosa sapere

Resistere ai dolci, e non solo, è davvero molto difficile… allo stesso modo in cui risulta essere difficoltoso sconfiggere gli zuccheri e grassi assunti in eccesso?

Ogni problema necessita di una soluzione, anche in campo alimentare! Privarsi di un cibo che ambiamo particolarmente solo perché presenta degli zuccheri in più, o rivedere anche sotto tale punto di vista la nostra alimentazione ed eliminare così molte cose dal proprio menù quotidiano, non sempre risulta essere la risposta a ogni problema e non solo.

smaltire grassi e zuccheri in eccesso - NonSapeviChe
smaltire grassi e zuccheri in eccesso – NonSapeviChe

La scienza, non a caso, riesce a venirci in aiuto anche sotto questo punto di vista ed eliminare zuccheri e grassi assunti in eccesso potrebbe diventare molto più facile di quanto si possa immaginare.

Come bruciare zuccheri e grassi velocemente?

Questa è una domanda che spesso si pongono coloro che desiderano avere un risultato nel più breve tempo possibile, nel tentativo di smaltire dal 12% al 13% in più di grassi e dal 14% al 17% in più di zuccheri.

A rispondere a tale domanda è stato un team di ricercatori dell’Oregon State University in America, i quali hanno scoperto come un allenamento moderato ma aerobico permette di bruciare i grassi in eccesso, il cui effetto continua per circa 48 ore. Si tratta, quindi, di un esercizio fisico che permette di creare un cambiamento duraturo nel metabolismo, il quale fa bruciare energia al nostro corpo anche nelle ore successive all’allenamento.

[caption id="attachment_44562" align="alignnone" width="740"]smaltire grassi e zuccheri in eccesso - NonSapeviChe smaltire grassi e zuccheri in eccesso – NonSapeviChe[/caption]

LEGGI ANCHE: Il piatto detox che sta facendo impazzire il web, la ricetta di Valter Longo!

La risposta degli scienziati

A spiegare nel dettaglio quali sono le conclusioni tratte dallo studio realizzato e sopracitato è stato il dottor Matt Robinson, docente del College of Public Health and Human Sciences dell’università.

LEGGI ANCHE: Ecco perchè la bici in città ai nostri bambini non fa bene, meglio evitare!

Il professore Robinson, quindi, ha così commentato lo studio fatto sul consumo dei grassi e zuccheri in eccesso: “Quello che abbiamo scoperto è che, indipendentemente dal carburante utilizzato dai mitocondri, c’erano lievi aumenti nella capacità di bruciare i combustibili. Ed è piuttosto straordinario che anche dopo solo un’ora di esercizio, queste persone siano state in grado di bruciare un po’ più di carburante”.

[caption id="attachment_44561" align="alignnone" width="740"]smaltire grassi e zuccheri in eccesso - NonSapeviChe smaltire grassi e zuccheri in eccesso – NonSapeviChe[/caption]

Successivamente, Robinson ha concluso spiegando: “Ma lo scopo è quello di spingerle a fare di più: Ne hai fatta una, perché non provi a farne due? Anzi… Tre! I benefici di una sola ora di esercizio sembrano infatti svanire dopo un giorno o due. Ma quando ripetiamo quell’esercizio ancora e ancora e diventa un’abitudine regolare, i benefici che otteniamo sono a lungo termine”.