Incredibile la regina di Inghilterra sarà lei a discapito di tutti, la scelta è stata obbligata!

La regina Elisabetta in occasione del settantesimo anniversario della salita al trono scioglie i dubbi sulla successione

Elisabetta II si appresta a festeggiare quest’anno il settantesimo anniversario dalla sua salita sul trono della monarchia britannica. Era appena venticinquenne quando successe al padre Giorgio VI. Oggi, la regina è la sovrana più longeva della storia britannica. Nel corso del suo lungo regno si è guadagnata il rispetto e l’affetto dei suoi sudditi per il modo nel quale ha saputo accompagnare il paese e la stessa famiglia reale nei momenti più difficili.

Incredibile la regina di ingilterra sarà lei a discapito di tutti, la scelta è stata obbligata!

Per questo la sua successione è sempre stata una tematica di enorme interesse, seguita con grande attenzione non solo in Inghilterra, ma da tutta la comunità internazionale. In un messaggio reso pubblico in occasione dei ringraziamenti per il suo giubileo, sua maestà in prima persona è scesa in campo per chiarire la sua posizione a riguardo.

Le conferme della regina Elisabetta II: la successione e il desiderio riguardante la duchessa Camilla

Incredibile la regina di ingilterra sarà lei a discapito di tutti, la scelta è stata obbligata!

Elisabetta ha confermato che sarà il principe Carlo a sedere sul trono al momento della sua scomparsa. Il principe del Galles è primo in linea di successione in quanto primogenito della regina, ma negli ultimi anni, vista la grande popolarità del quale gode il figlio, il principe William, molti avevano ipotizzato che lo scettro potesse passare direttamente nelle sue mani. Uno scenario tramontato per mano di Elisabetta stessa. “Spero che quando Carlo diventerà re sappiate dare lo stesso supporto che avete dato a me” si è augurata la regina, confermando quindi che le gerarchie verranno rispettate.

LEGGI ANCHE>>>Harry e Meghan, vendono la loro casa da 12 milioni di euro? Svelato il motivo

A fare parlare però è stata soprattutto la richiesta della regina riguardante la consorte di Carlo, la duchessa Camilla. “E’ mio desiderio che quando verrà il momento venga riconosciuta come regina consorte”. Il diktat manifestato apertamente dalla regina è certamente un taglio netto rispetto al passato. Agli inizi del suo matrimonio con Carlo, sulla famiglia reale britannica viveva ancora forte l’eco della scomparsa della principessa Diana e per questo la sua posizione è rimasta incerta sino a questo momento.

LEGGI ANCHE>>>Il principe Andrea accusato di pedofilia: le reazioni della regina Elisabetta e di Carlo

Camilla stessa si era espressa al tempo proprio in merito alla futura incoronazione, dicendo che avrebbe preso il titolo di principessa consorte. La duchessa di Cornovaglia assumerà invece il titolo di regina per volontà di sua maestà in persona. Un gesto che, hanno rivelato in un comunicato, ha commosso ed emozionato il principe e la consorte.