Come fare a bere di più quando non si ha sete? Ecco i consigli utili ed efficaci!

L’importanza del ‘bere’ è sempre stata tra le argomentazioni principali per il benessere del proprio corpo, insieme alla cura da mettere in atto ogni giorno… ma quali sono i rimedi che possiamo mettere in atto nel momento in cui ci rendiamo conto di non provvedere all’apporto quotidiano di acqua?

L’apporto di acqua al nostro corpo continua a essere ancora oggi, quindi, oggetto di discussione in campo medico e non solo. La conferma di quanto detto, non a caso, arriva dalle varie campagne che anche il Ministero della salute ha messo in atto nel corso degli anni, soprattutto con l’arrivo dell’estate e del caldo.

come bere di più - Nonsapeviche
come bere di più – Nonsapeviche

Il tutto, comunque sia, non finisce qui dato che a far discutere il web troviamo dei consigli che permettono di aiutare il singolo a bere di più nel quotidiano, in particolar modo nel momento in cui non si avverte la necessità di bere.

Come fare per bere di più?

Come abbiamo avuto modo di spiegare precedentemente, nel mirino dell’attenzione del web troviamo alcuni pratici consigli per aumentare il ‘desiderio’ di bere e, quindi, anche la ‘necessità’ di bere nel quotidiano.

Utili a tal fine, quindi, può essere l’impiego delle tisane che possono fungere anche da spuntino quotidiano, oltre che bevanda calda da sorseggiare prima di andare a dormire.

Durante il giorno, invece, in soccorso a stimolare la necessità di bere possiamo impiegare anche delle borracce, scelte con cura e comode da portare con noi in ogni dove.
Inoltre, per i più pigri, un grande aiuto arriva anche dalle sveglie impostate nel proprio telefono o da un timer che si aggancia alle bottiglie/borracce e che con un suono o luce ci ricordano appunto di bere.

[caption id="attachment_44037" align="alignnone" width="740"]come bere di più - Nonsapeviche come bere di più – Nonsapeviche[/caption]

LEGGI ANCHE: È bene eliminare le scorie intestinali con questi rimedi naturali, l’intestino ringrazierà!

LEGGI ANCHE: Ecco perché dovresti indossare un reggiseno particolare quando corri

Gli armi per l’acqua funzionano?

Aromatizzare l’acqua, quindi, può essere un’ottima soluzione per stimolare a nostra sete, rendendo gustoso ciò che in realtà non ha sapore come l’acqua. In tal senso, quindi, possono essere utili degli aromi solubili, spesso arricchite con delle vitamine, magnesio, potassio e non solo.

[caption id="attachment_44036" align="alignnone" width="740"]come bere di più - Nonsapeviche come bere di più – Nonsapeviche[/caption]

Per aromatizzare l’acqua, inoltre, possiamo usare anche le scorze di limone lasciate in infusione, e variare il tutto usando anche foglioline di menta, fragola fatta a pezzi, arancia o qualsiasi altro tipo di frutta.