Vi è mai capitato che i vostri figli o il vostro animale domestico sporchino involontariamente il materasso di pipì? Ecco come risolvere tutto con il bicarbonato di sodio!

Che siano macchie fresche o secche di pipì non vi preoccupate perchè il bicarbonato di sodio vi aiuterà a rimuoverle senza nessun problema. È inevitabile che i vostri figli durante la notte facciano la pipì sul letto.

materasso

Oppure che il vostro animale domestico non riesce ad arrivare in tempo nella lettiera o fuori per fare i loro bisogni. Ovviamente quando accade è davvero una rottura, ma ciò non significa che non si può risolvere.

Non vi resta che seguire questa guida pari passo, in modo che in futuro nel caso ci fosse una seconda volta sarete già pronte a risolvere il problema. Ecco cosa vi consigliamo di fare!

LEGGI ANCHE: Puzza di pipì di cane in casa e in giardino: ecco 3 rimedi infallibili per eliminarla del tutto

Come eliminare le tracce di pipì sul materasso!

materasso

È risaputo che rimuovere la pipì da un tessuto compreso il materasso abbastanza difficile, infatti l’ideale sarebbe quello di rimuoverla appena fresca o di cambiare il tessuto del materasso se è possibile.

Nel caso non si potesse non vi preoccupate perchè il bicarbonato di sodio fa al caso vostro. Oltre che assorbire la macchia ed eliminare la puzza, riuscirà smacchiare la zona e sembrerà come nuova.

Evitate di utilizzare ne candeggina ne ammoniaca, altrimenti il vostro animale potrebbe riconoscere la sua urina e ritornerà a farla sempre in quel punto per marchiare il suo territorio.

Piuttosto realizzate uno smacchiatore in casa munendovi di bicarbonato di sodio, aceto di vino bianco e acqua ossigenata. In un flacone spray aggiungete 3 parti di bicarbonato, due di aceto e una di acqua ossigenata.

A questo punto non vi resta che richiudere il flacone e agitare bene il composto prima dell’uso in modo che i vari prodotti tra di loro si mischino e agiscano omogeneamente. Spruzzate il liquido sulla macchia o sulle macchie e lasciate agire per almeno 20 minuti.

Dopodiché cospargete la macchia solo con del bicarbonato, in modo che agisca ulteriormente. Attendete altri 10 minuti, una volta trascorso il tempo, disponete il materasso al sole e lasciate asciugare per bene.

Infine munitevi di una spugnetta abrasiva o di un aspirapolvere e rimuovete l’eccesso di bicarbonato. Inoltre così eliminerete anche i vari batteri o acari presenti sul materasso. Non vi resta che provarci!

LEGGI ANCHE: Vuoi scoprire come eliminare l’odore di pipì del gatto? Ecco 4 metodi casalinghi

materasso