Se tuo figlio o tua figlia hanno visto per sbaglio scene porno dal cellulare è sicuramente necessario affrontare la questione. Ecco come farlo con delicatezza.

Cosa accade quando un bambino per sbaglio vede scene porno dal cellulare? Sicuramente, è necessario affrontare la questione con tuo figlio e tua figlia. In un mondo in cui la pornografia è davvero a portata di mano, proteggere i più piccoli diventa davvero un dovere.

figlio scene porno cellulare 20220112

Ecco come affrontare la questione con delicatezza e senza causare traumi ai poveri piccoli malcapitati.

Tuo figlio ha visto scene porno dal cellulare: ecco come affrontare delicatamente la questione

figlio scene porno cellulare 20220112

Secondo una ricerca della Commissione inglese per l’infanzia, un quarto dei genitori pensa che i propri figli piccoli possano, per errore, aver visto scene porno online dal cellulare. In realtà queste percentuali sono meno veritiere di quanto si pensi: secondo un altro studio, infatti, più della metà dei ragazzini tra gli 11 e i 13 anni ha visto della pornografia in rete. 


LEGGI ANCHE: Adolescenti e fumo: consigli utili per capire se vostro figlio fuma


In una situazione del genere è importantissimo che i genitori aprano un dialogo con i propri ragazzi: parlare del sesso, a una certa età, diventa fondamentale affichè i giovani crescano in modo sano. 

Non bisogna, infatti, far diventare questo argomento un tabù: bisognerà aspettare che abbiano l’età giusta per poter capire quanto gli si spiega e poter affrontare un dialogo costruttivo al riguardo.

Ecco qualche consiglio per affrontare questo argomento nel miglior modo possibile.

Quando i tuoi figli vedono per sbaglio scene porno dal cellulare bisognerà parlargli chiaramente

La prima cosa da fare, quando i tuoi figli per caso vedono delle scene porno dal cellulare è affrontare al meglio la questione. Bisognerà aprire un discorso sul sesso e far sì che esso non diventi un tabù.


LEGGI ANCHE: Come scoprire se tuo figlio si fa le canne: ecco tutti gli indizi


Ovviamente, tale chiacchierata deve essere assolutamente resa adatta all’età del bambino. Potreste, ad esempio, spiegargli che ci sono cose online che sono esclusivamente indirizzate agli adulti. Qualora dovesse nuovamente capitargli dovranno venirtelo a dire immediatamente.

Per non creare traumi nelle loro menti, inoltre, non bisognerà sgridarli semmai dovreste sorprenderli. Non sequestrategli il cellulare ma siate comprensivi e rassicuranti: i più piccoli potrebbero essere rimasti scioccati rispetto a quanto visto. 

figlio scene porno cellulare 20220112