Purtroppo questo pesce non gode di un ottima fama? Ma come mai, perché è nocivo per la solute e per l’organismo?
Il pesce tanto odiato è il pangasio. Un pesce d’acqua dolce appartenente alla famiglia del  salmone, delle aringhe o dello sgombro ed è utilizzato molto durante le feste natalizie. Questa tipologia di pesce proviene dalle acque asiatiche. Di preciso dal Vietnam e dalla Thailandia ed è in grado di sopravvivere ad acque torbide e a temperature poco favorevoli.
questo pesce
Il pangasio è un pesce privo di spine, le sue carni sono tendenti al rosa chiaro e non ha il classico odore di mare come gli altri pesci. È possibile trovarlo in commercio sia congelato che fresco. Il suo prezzo è molto basso al chilo e il suo sapore è molto neutrale, infatti esso è ricco d’acqua ma privo di grassi.
Inoltre bisogna anche dire che il pangasio è consigliato specialmente per chi esegue una dieta ipocalorica visto che per goni 100 grami di pesce potrete trovare grandi quantità di proteine, lipidi, omega 3-6, sali minerali come il calcio, il sodio, il ferro, proteine e grassi buoni e magri.

Perché questo pesce è dichiarato pericoloso e dannoso per la salute!

questo pesce

La pericolosità pare che derivi dal suo paesi di provenienza. Infatti le acqua da dove viene pescato ed allevato pare siano molto inquinate e quindi in grado di contaminare la carne del pesce. Pare che sono stati condotti alcuni studi provenienti da alcune università importanti d’Italia.
I quali hanno riscontrato la presenza massiccia di metalli pesanti come il mercurio, microorganismi patogeni e vari parassiti come la Salmonella, lo Staphylococcus e la Listeria monocytogenes. Inoltre pare che non sia questo il fatto più preoccupante. Ma il fatto che per aumentare il tasso di natalità, nelle femmine del pangasio si iniettano ormoni ricavati dall’urina delle donne in stato interessante.
Anche la sua alimentazione non è delle migliori visto che sono nutriti con resti di altri pesci anche loro contaminati e cibo sconosciuto proveniente dal Perù.
Per questo motivo gli Stati Uniti hanno deciso di imporre la sua vendita nell’intero stato americano. Bisogna anche tenere conto che gli allevamenti intensivi di questo pesce non vanno a giovare ambiente e sull’impatto sociale.

LEGGI ANCHE: Esiste una pecora che non è una pecora ma un pesce stranissimo

questo pesce