Volete preparare un dolce ma non avete la carta forno? nessun problema, ecco dei validi rimedi!

Vi sarà capitato almeno una volta di preparare qualche dolce o pietanza salata e accorgervene soltanto prima di mettere il cibo in forno, che la carta da forno era finita. Ovviamente in cucina tutto è concesso ed è tutto possibile, quindi non preoccupatevi perché a tutto c’è rimedio.

carta da forno

È possibile utilizzare altri rimedi, consigli infallibili, materiali alternativi o prodotti che non vi aspettavate della loro efficacia. Inoltre dovreste sapere che non tutti i cibi che cucinate hanno bisogno della carta da forno.

Altre volte invece è possibile anche riciclare la carta da forno che vi viene fornito in dotazione quando acquistate la pasta frolla, la pasta sfoglia o la pasta brisée. In questa guida però scoprirete come farne a meno e sostituirla al meglio senza problemi.

LEGGI ANCHE: La carta da forno: come utilizzare al meglio questo strumento da cucina!

Ecco cosa utilizzare se non si ha la carta da forno!

carta da forno

Il primo consiglio efficace è quello di utilizzare l’olio d’oliva o qualsiasi olio preferiate per imburrare la teglia o il piatto che andrete a posizionare le forno. L’olio si consiglia maggiormente per realizzare pizze, torte salate o comunque cibi non dolci.

Fate sempre attenzione a non abbondare con l’olio ma di munirvi di un pennello per dolci così da dosare il prodotto. Altri due consigli infallibili da sostituire alla carta da forno sono il burro e la farina.

Infatti il connubio tra i due fa si che il cibo non si bruci ne si attacchi alla teglia. Si consiglia di imburrare prima il contenitore  e poi passarci sopra uno strato generoso di farina, rimuovendo il prodotto in eccesso.

Altrimenti in commercio è possibile acquistare il burro spray, un prodotto valido se non ci si vuole sporcare le mani. Inoltre rende la teglia o qualsiasi materiale antiaderente. Mentre  se vi interessano dei materiali potrete sostituire la carta da forno con fogli di alluminio o fogli e contenitori in silicone.

Infatti in commercio esistono degli stampi in silicone di qualsiasi misura e grandezza, ideali per la cottura di cup-cake, torte, plum-cake, biscotti e molto altro ancora. Altrimenti potreste utilizzare senza alcun problema la carta alluminio o chiamata comunemente anche carta argentata.

LEGGI ANCHE: Carta di alluminio: quali sono gli effetti benefici per il nostro corpo?

carta da forno