Vi sentite gonfie e piene a causa delle abbuffate di capodanno. Niente panico ecco l’infuso che fa al caso vostro. Provare per credere!

Il Capodanno è magico proprio perchè è possibile mangiare tutte quelle pietanze tipiche che di solito durante l’anno non si prepara a partire dagli spaghetti con il pesce, la pasta al forno, chili di frutta secca e dolci a non finire.

abbuffate di Capodanno

L’ideale dopo le feste è quello di seguire una dieta purificante, così da poter eliminare le scorie e sostanze nocive in eccesso. L’attività fisica è fondamentale, in modo da mettere in movimento e risvegliare il metabolismo.

Si alla frutta e alla verdura di stagione, brodini leggeri, ma soprattutto si consiglia di ridurre finalmente le porzioni integrando nella dieta legumi e cereali. Grazie a questa guida però scoprirete un infuso da bere durante la giornata per depurare l’intestino e per ritornare di nuovo in forma!

LEGGI ANCHE: Intestino intasato, ecco le tisane magiche per liberarlo!

L’infuso naturale ideale per depurare l’organismo dopo le abbuffate di Capodanno!

abbuffate di Capodanno

L’infuso che vi proponiamo oggi è alla betulla bianca. La betulla è una pianta della famiglia delle Betulacee ed consigliata proprio per la sua proprietà digestiva. In grado di ridurre la cellulite, la ritenzione idrica e depurare le vie urinarie dovute a varie infezioni in atto.

È possibile acquistare questa erba naturale in erboristeria sotto forma di infuso, succo, decotto della corteccia, linfa ed è possibile acquistarla in compressa, in gocce, capsule o tintura madre.

La betulla bianca è un erba ricca di proprietà benefiche inoltre all’interno delle foglie è possibile trovare molti flavonoidi, vari acidi, oli essenziali, vitamine, resine e acido ascorbico.

Quest’erba svolge svariate azioni in grado di depurare l’organismo ed anche un forte diuretico visto che in grado di eliminare liquidi in eccesso, sostanze nocive che si sono accumula all’interno dell’organismo ed anche in grado di abbassare i livelli di colesterolo nel sangue.

Quest’erba è consigliata anche per la cistite, per l’ipertensione, dolori mestruali, meteorismo e ipertensione. Per l’infuso non vi resta che bollire dell’acqua in un pentolino e di inserire al suo interno qualche cucchiaio di foglie essiccate, lasciandole in infusione per almeno 15 minuti e di bere la tisana almeno un paio di volte al giorno.

LEGGI ANCHE: Metabolismo fermo e pancia gonfia: ecco cosa dovete bere ogni sera!

 

abbuffate di Capodanno