Le renne di babbo Natale hanno una storia? Ecco tutte le curiosità sui nomi e i racconti dietro le magiche renne!

Chi non conosce il mito e la leggenda di Babbo Natale? Infatti la festa del Natale deve proprio gran parte della sua magica atmosfera proprio dal mito di Babbo Natale.

renne

Ma chi è che permette a carro del buon vecchio Babbo, di volare in cielo per portare i regali a tutti i buoni bambini del mondo? Facile, le sue leali e veloci renne!

Le renne di Babbo Natale sono uno degli elementi chiave della famosa storia natalizia e delle vecchie tradizioni. Infatti senza di loro, anche Babbo Natale non sarebbe lo stesso! Non tutti sanno che loro hanno una storia da raccontare, magica proprio come i canti di Natale.

LEGGI ANCHE: Perché a Natale si gioca a Tombola?

Le renne di Babbo Natale: ecco la loro storia!

renne

Le renne che trainano il carro di Babbo Natale sono in tutto 9. Questo numero inizialmente doveva essere 8, ma l’aggiunta di Rudolph, l’ultima arrivata, ha cambiato per sempre sia la storia, che appunto il numero delle renne.

L’inizio della leggenda di quest’ultime che trainano il Babbo per tutto il mondo, deriva da una bellissima poesia scritta da Clement Clark Moore nel 1823: A Visit from Saint Nicholas. Questa poesia è conosciuta in tutto il mondo anche con il nome di “The Night Before Christmas“.

In questa magica poesia, si narra della di un incontro con Babbo Natale, ed è la prima a citare i nomi delle magnifiche renne. Purtroppo la famosissima poesia, non descrive la storia completa delle renne, ma solo il momento in cui avviene un magico incontro con Babbo Natale, che prima di volare via dice incita le renne a partire esclamando i loro nomi.

Inizialmente, queste erano solo 8, proprio come raccontato nella poesia. I nomi delle renne sono: Dasher, Dancer, Prancer, Vixen, Comet, Cupid, Donner e Blizen. Successivamente venne introdotto anche Rudolph, la renna con il magico naso luminoso, in grado di trainare il resto del gruppo illuminando la strada per le altre renne.

La leggenda di Rudolph nasce da una poesia scritta da Robert L. May nel lontano 1939. Rudolph invece, ha una vera e propria storia descritta anche in una famosissima canzone natalizia: Rudolph the Red-Nosed Reindeer, ideata e scritta da Johnny Marks nel 1949.

Rudolph infatti è l’ultima renna ad unirsi al gruppo. Esclusa dal gruppo per via del suo naso luminoso, la renna si sentiva sola e triste. Una notte però, la fitta nebbia copriva il cammino di Babbo Natale, che decise di chiedere a Rudolph di guidare il cammino per tutte le altre. E così da allora, Rudolph è il membro più importante delle renne, amato da tutte e soprattutto dal buon vecchio Babbo Natale.

LEGGI ANCHE: I volti dei personaggi Disney non sono casuali, ognuno ha la sua storia

renne